Come far durare di più pneumatici e freni

Come far durare di più pneumatici e freni? Una domanda lecita e importante che porta a una guida più tranquilla e sicura.

Come far durare di più pneumatici e freni? Siate sinceri e sincere: quante volte, a ogni cambio gomme o pastiglie, vi siete chiesti come fa durare di più questi importanti componenti della vettura? Secondo noi tante volte: pneumatici e freni sono importantissimi per la sicurezza su strada, ma sono anche sottoposti a un’usura costante. Senza di essi non si potrebbe neanche guidare tanto sarebbe pericoloso o difficile.

Come far durare di più pneumatici e freni: consigli

Secondo tantissime persone dotate di patenti di guida, quindi persone si suppone esperte, a dare una mano nella manutenzione di questi componenti c’è la tecnologia. In molti si affidano totalmente alle spie, per contro però è molto più facile accorgersi che è tempo di manutenzione affinando i propri sensi e leggendo i segnali che la stessa auto ci manda.

Un conducente o una conducente sensibile sa riconoscere quando i freni sono più usurati del solito, ma sa anche come farli durare di più oltre che ricordarsi di fare la dovuta manutenzione.

Percepire vibrazioni, suoni, una frenata che si allunga è di vitale importanza per tenere in buona salute l’auto. In media, ogni 15.000 km va fatto un controllo ai freni anteriori, mentre ai posteriori ogni 60.000.

Sostituire le pastiglie non costa molto, sostituire ganasce e dischi un po’ di più: i dischi, in particolare, possono durare dalle due alle tre sostituzioni di pastiglie. Ricordatevi che non sono eterni: anche loro si usurano e hanno un regime di tolleranza: superato quello, bisogna cambiarli.  Costo? Tra le 100 e le 200 euro per un’auto medio piccola.

Come far durare di più pneumatici

Anche le gomme sono spesso trascurate, soprattutto perché sono più “silenziose”. Gli pneumatici si possono danneggiare se vengono usati con una pressione non corretta o con una calibratura non perfetta.

Come far durare di più pneumatici e freni: piede leggero

Al di là del rispetto delle regole base per la manutenzione periodica, sappiate che una guida dolce fa durare di più tutti i componenti e stressa meno la vettura.

 

Potrebbe interessarti anche: