Auto elettriche, quali modelli sono i più diffusi

Dacia-Spring_Electric-2022-1024-06

Il mondo delle auto elettriche sta prendendo piede ormai da tempo, vediamo quindi quali sono i 5  modelli più conosciuti dalle persone.

Nello specifico andremo a parlarvi delle caratteristiche delle seguenti vetture elettriche a zero emissioni: Dacia Spring, Volkswagen iD4, Smart Fortfour, la Peugeot 3008 e la Ford Mustang Match-E GT.

Auto elettriche quale scegliere?

Per chi sceglie di acquistare un auto elettrica   cambierà non solo il modo di intendere la vettura, ma anche l’idea della mobilità a tutto tondo. Bisogna infatti tenere sempre in conto che le auto elettriche siano completamente differenti rispetto quelle tradizionali a motore endotermico.Cambierà anche l”esperienza di guida sull’auto elettrica risultando un mondo completamente diverso così come le convenzioni che ci sono dietro il loro acquisto.
Vediamo quindi alcuni dei modelli di auto elettriche da acquistare in base alle loro caratteristiche di design, prezzo, e potenza.

Auto elettrica low cost: Dacia Spring elettrica

La Spring di casa Dacia è economica, ma allo stesso tempo ha tanto da offrire. Si tratta di una vettura delle casa di produzione rumena, la cui proprietà è di Renault. È stata pensata inizialmente per il mercato cinese, ma successivamente, è stata riadattata e venduta anche in Europa, ottenendo dei risultati molto interessanti nelle vendite.
È un’auto elettrica low-cost: grazie alle sue prestazioni e comfort, si sta aggiudicando fra le auto elettriche  più vendute in Italia. Pecca un po’ nella sua autonomia, pari a 230 chilometri, ma si rende molto utile per coloro che circolano principalmente  in città o sono pendolari e quindi con la vettura devono fare pochi km al giorno.
Il suo prezzo di partenza, nell’allestimento base, è di 19.403 euro, considerando che  durante alcuni mesi dell’anno ci saranno gli ecoincentivi per auto elettriche sarà possibile portare a casa Dacia Spring elettrica a prezzi molto convenienti.

Auto elettrica,  Volkswagen iD4

Volkswagen iD4 è un SUV-crossover pensato per le famiglie. Questo grazie allo spazio a bordo e alla sua capacità di carico discreta. E’ un auto ben rifinita e dalla qualità dei materiali molto elevata.
La guida di Volkswagen ID4 risulta  essere accattivante grazie al suo motore elettrico in grado di sprigionare la giusta energia per renderlà una vettura adattta per affrontare tutti i percorsi. L’autonomia di Volkswagen iD4 cambia a seconda del tipo di alimentazione che si sceglie. Ad esempio, l’allestimento Pro Performance di iD4 riesce a percorrere 520 km, con una potenza di 204 cavalli.

Volkswagen-ID.4

Auto elettriche per tutti i gusti: la Smart Forfour

Questo modello Smart ha 4 posti e un propulsore elettrico potente 82 CV. È perfetto per muoversi in città e per chi lavora come pendolare: la sua autonomia arriva a 138 chilometri.

La sua guida è agile ed affidabile, e si presta sia per le manovre che per parcheggiare.
Il suo abitacolo è molto comodo e dotato di accorgimenti funzionali per vivere la vettura al meglio.

La Peugeot 3008

Questo modello della casa di produzione francese è un mini SUV che stupisce per il look e la qualità dei materiali utilizzati. Gli interni sono molto ampi e volti al massimo comfort. Buona anche la tenuta su strada della 3008 che permette di viaggiare con grande serenità. La sua autonomia e la potenza cambiano a seconda della classe di appartenenza, ma in generale ci si può muovere molto tranquillamente all’interno del contesto urbano.

La Ford Mustang Mach-E GT dal look sportivo

Questo modello Ford è un SUV con prestazioni su strada eccezionali.

Presenta due motori elettrici e trazione integrale, raggiungendo quasi 500 chilometri di autonomia con il pacco batterie da 88 kW/h.
Così, riesce ad avere elevate caratteristiche tecniche, unite a un prezzo di partenza sicuramente più economico rispetto le rivali.