Pulizia iniettori: come si fa e perché farla

Come si puliscono gli iniettori? Ecco la guida.

La pulizia iniettori è una di quelle manutenzioni che vanno fatte regolarmente. Generalmente è un’operazione che si fa più spesso sulle auto con motore diesel, ma anche i motori a benzina potrebbero averne bisogno.

Iniettori sporchi: sintomi e cause

Come mai si sporcano gli iniettori? Se la pulizia non è regolare, gli iniettori si possono sporcare con le particelle contenute nel carburante. Queste impurità si depositano e sedimentano sugli iniettori e arrivano a intasare gli ugelli. L’effetto è, manco a dirlo, un calo delle prestazioni del motore. Il ruolo degli iniettori è importanti: nebulizzano il carburante nella camera di combustione.

Iniettori benzina sporchi

Anche se meno frequente rispetto ai motori diesel, anche quelli a benzina necessitano ogni tanto di una pulizia agli iniettori, soprattutto se si utilizza un carburante di bassa qualità. I sintomi più comuni sono vibrazioni, un motore meno vivace e scattante, difficoltà nell’avviare il propulsore. E ancora: consumi più elevati, gas nero dagli scarichi e motore che si spegne a bassi giri.

pulizia iniettori

Iniettori diesel sporchi

Nel motore diesel, gli iniettori sporchi possono dare questi sintomi. In primis una perdita di prestazioni che si traduce in nella difficoltà di accendere il motore, nell’aumento dei consumi e in problemi di accelerazioni e ripresa. Inoltre gli stessi iniettori possono diventare rumorosi, aumenta il gas di scarico e questo gas può essere scuro.

Come pulire gli iniettori benzina e diesel?

Ci sono diversi metodi per la pulizia iniettori. Spesso si fa in officina dove il meccanico inserisce nel serbatoio quasi vuoto un additivo che andrà a pulire gli iniettori dopo aver fatto il pieno. Un altro metodo è quello degli ultrasuoni: si smontano gli iniettori e si mettono a “lavare” in una macchina specifica. Una volta puliti, possono essere rimontati.

Il fai da te non è da escludere: ci sono degli additivi in commercio che possono essere usati senza dover passare da un’officina. Certo è che, con una sostituzione regolare dei filtri, la pulizia iniettori non è così necessaria.

 

Potrebbe interessarti anche: