Migliori Citycar 2022: che auto comprare?

Quali sono le migliori citycar 2022? Proviamo a rispondere a questa spinosa domanda con la nostra selezione top.

Quali sono le Migliori Citycar 2022? Qual è il modello migliore? Una risposta a questa domanda può sembrare scontata, ma non lo è. Il segmento delle citycar è estremamente vivace, ma le auto da città non sono tutte uguali. Anche se la loro qualità primaria è certamente quella delle dimensioni ridotte (insieme ai consumi), ognuna ha poi delle caratteristiche che la differenziano dalle altre.

Le migliori City Car da comprare nel 2022

Che sia la dotazione tecnica, lo stile o la potenza, per ogni citycar sul mercato vi è uno specifico cliente da soddisfare. Per cui, per rispondere alla domanda “qual è da comprare?”: quello che risponde alle vostre esigenze. Dunque, ecco l’elenco delle migliori citycar 2022 secondo Carx.

Partiamo dall’elenco. In questo articolo faremo una breve disanima su questi modelli:

  • Citroen Ami;
  • Fiat Panda;
  • Fiat Panda
  • Fiat 500;
  • Kia Picanto;
  • Volkswagen Up;
  • Renault Clio;
  • Suzuki Ignis;
  • Hyundai i10;
  • Opel Corsa;
  • Peugeot 208;
  • Toyota Yaris;
  • Smart ForTwo

Migliori citycar 2022: Citroen Ami

Migliori Citycar 2022

La Citroen Ami è un po’ la Cenerentola di questo elenco perché non è una vera e propria auto, ma un quadriciclo elettrico che, in quanto tale, può essere guidato anche da chi è senza patente. Ha due posti ed è uno dei veicoli più adatti alla circolazione nei centri storici dove dominano le Ztl e le limitazioni stradali. E’ perfetta per i giovani, ma non solo.

Migliori citycar 2022: Fiat Panda

Intramontabile Fiat Panda: è certamente una delle citycar più apprezzate in Italia. Versatile e sempre più moderna, oggi è presente sul mercato anche in versione ibrida. Il suo segreto è proprio la sua versatilità: le sue dimensioni ridotte e i suoi ridotti consumi la rendono perfetta per la città. Non solo: grazie ai suoi spazi e alla sua meccanica, risulta maneggevole anche nel fuori porta e in percorsi più impegnativi. Qui il listino prezzi.

 Fiat 500

La Fiat 500 è il secondo evergreen in casa Fiat, da sempre molto impegnata sul fronte auto adatte alla città. Se la Panda è una citycar grintosa e scanzonata, la Fiat 500 (elettrica o termica) è la citycar attenta allo stile e alla moda. Piccola e facilissima da parcheggiare, è perfetta per chi non vuole rinunciare a un look moderno e morbido, ma preferisce un’auto capace affrontare qualsiasi tracciato urbano (anche i più stretti). Per conoscere i prezzi e gli allestimenti potete cliccare qui.

 Kia Picanto

La Kia Picanto è un po’ il pezzo forte della casa coreana, almeno nel segmento vivacissimo delle citycar. Rispetto alla prima generazione, l’attuale Picanto è molto più moderna, tecnologica e accattivane dal punto di vista stilistico. Ha 5 posti omologati e ben 225 litri come capacità base del bagagliaio. Uno dei migliori della categoria. Nonostante sia una piccola auto da città, la Picanto conta su diversi sistemi di assistenza alla guida come il Drive Wise. Qui il listino.

Volkswagen Up

Anche la Volkswagen ha la sua citycar: si chiama Volkswagen Up e ormai è sul mercato da diverso tempo. Come le sue rivali, è un’auto dalle dimensioni contenute perfetta per i contesti urbani. Sul mercato è disponibile con alimentazione a benzina e a metano.

Migliori citycar 2022: Renault Clio

La Renault Clio è la storica, inimitabile auto cittadina della casa automobilistica francese. Un’auto molto apprezzata sia per il suo stile, unico in tutte le generazioni, sia per la dotazione tecnica. Oggi è sul mercato sia in versione termica che ibrida. Di base viene definita anche come una berlina, ma le sue dimensioni ridotte la rendono perfetta per la città.

Suzuki Ignis

Anche la casa nipponica ha la sua citycar, molto particolare: si chiama Suzuki Ignis ed più simile a un piccolo fuoristrada che a una citycar. Le sue dimensioni sono compatte, è molto agile e offre una grande visibilità. Ora è disponibile anche con propulsione ibrida.

 Hyundai i10

Sempre da Oriente ecco un’altra citycar molto interessante: è la Hyundai i 10, ormai una veterana del segmento. Anch’essa ha dimensione ridotte, un design moderno e molta tecnologia a bordo. E’ venduta in versione a 4 e 5 posti e il suo bagagliaio passa da 252 litri a 1,050 con i sedili posteriori abbattuti.

Opel Corsa

Se l’animo è più sportivo, ma si cerca un’auto di ridotte dimensioni, allora la Opel Corsa fa al caso vostra. Qualità tedesca, molti optional e motori brillanti: questa è in breve la Opel Corsa. Non è venduta solo in versione termica: è presente sul mercato anche in versione in versione elettrica per chi è molto attento all’ambiente. Da tenere decisamente in considerazione.

 Peugeot 208

Classe francese e un tocco di design: ecco la Peugeot 208, l’auto cittadina (spaziosa e stilosa) della casa automobilistica francese del gruppo Stellantis. Sul mercato è disponibile con tre motorizzazioni: benzina, diesel ed elettrica. Quattro gli allestimenti, tra cui uno sportivo.

 Toyota Yaris

La Toyota Yaris è una delle citycar storiche del mercato automobilistico. Quando è uscita sul mercato con la sua prima generazione, ha rivoluzionato il mercato del segmento. E’ disponibile con un motore tradizionale e con un motore ibrido che le consente di abbattere notevolmente le emissioni.

Migliori citycar 2022: Smart Fortwo

Poi c’è lei, la più piccola di tutte (se non consideriamo Ami): è la Smart Fortwo, la fuoriclasse delle citycar. Le sue dimensioni la rendono perfetta per i paesaggi urbani più estremi, ma soprattutto dove lo spazio è poco e serve davvero una piccolissima auto per potersi muovere. Ora è anche in versione elettrica.

 

 

 

Vota