Volkswagen Passat AllTrack: recensioni, caratteristiche e prezzo

Volkswagen Passat Alltrack è la soluzione messa a punto dalla Casa tedesca, per tutti coloro che amano destreggiarsi sui diversi fondi stradali. Scopriamo i dettagli della vettura che riesce a passare indenne attraverso lo scorrere degli anni.
Volkswagen Passat Alltrack
Volkswagen Passat Alltrack

Volkswagen Passat Alltrack edizione 2022 ancora una volta centra il suo obiettivo, di andare a porsi tra le vetture top, del suo segmento. La macchina tedesca mostra ottime performance su ogni tipo di percorso. La troviamo dare il meglio delle sue prestazioni anche sulle strade più difficili, grazie al suo assetto ideato per affrontare un fondo sconnesso. Fanno bella mostra sulla sua carrozzeria la protezione sottoscocca, e l’altezza maggiorata dal terreno. Il suo nuovo programma messo a punto per i percorsi offroad, risulta essere soddisfacente e efficace. Scopriamo i dettagli della vettura che riesce a passare indenne attraverso gli anni.

 

Volkswagen Passat Alltrack
Volkswagen Passat Alltrack: interni e strumentazioni sempre al top di gamma.

Volkswagen Passat Alltrack 2022: nuove caratteristiche

Volkswagen Passat Alltrack vuole essere la versione crossover della Passat Variant, dalla quale si differenzia per l’assetto rialzato di 27 millimetri e per le evidenti protezioni in plastica che le conferiscono una caratterizzazione più aggressiva, andando contestualmente a metterla al riparo dai piccoli urti.

Come è intuibile la vettura Volkswagen Passat Alltrack non è stata concepita per essere la protagonista delle strade più impervie. Malgrado ciò, la maggiore luce da terra, le permette di affrontare con leggerezza gli sterrati senza problemi. Altro strumento da non dimenticare è la trazione integrale 4Motion. La versione 2.0 bi-TDI, ovvero la bi-turbodiesel da 240 CV, mostra prestazioni degne di nota, quali: l’accelerazione da 0 a 100 km/h che viene coperta in appena 6,4 secondi.

Allestimenti

Il carattere dinamico della Volkswagen Passat Alltrack  lo si percepisce anche negli interni. Qui trovano posto pregiati elementi di design realizzati in acciaio inox, cromo e alluminio. Unica la strumentazione in design Alltrack posta all’interno di una cornice cromata.

Il confort dei sedili si può definire di livello superiore e va a tutelare il benessere della schiena, specialmente nel corso di lunghi percorsi. La tappezzeria è realizzata in tessuto “7 Summits” con logo “Alltrack”, oppure in Pelle “Vienna” o Pelle “Nappa”. Gli evidenti listelli battitacco in acciaio inox conferiscono ancora più carattere alla vettura tedesca, così come i tappetini in tessuto e la pedaliera in acciaio inox spazzolato.

Volkswagen Passat Alltrack

Volkswagen Passat Alltrack con strumentazioni a bordo al massimo confort.

Passat Alltrack: diamo uno sguardo agli esterni

Lontano dai tracciati urbani, Passat Alltrack si fa notare per il suo assetto dinamico e grintoso. Ciò le viene conferito dalla protezione sottoscocca in acciaio, che le permette di poter affrontare a cuor leggero, anche i suoli più sconnessi. Passat Alltrack mette in bella mostra l’esclusivo paraurti anteriore con prese d’aria e la protezione sottoscocca realizzata in acciaio. Il frontale sorprende dando spazio agli esclusivi fendinebbia di serie.

Nella parte posteriore troviamo le mascherine dei terminali di scarico trapezoidali cromati, mentre i gruppi ottici conferiscono alla vettura una maggiore larghezza. I loghi “Alltrack” presenti sulla calandra, sulle fiancate e sul portellone, vanno a confermare la grande cura per ogni dettaglio.

Da sottolineare la presenza della trazione integrale 4MOTION di serie, che di fatto aumenta la sicurezza sul bagnato e sul ghiaccio. Ecco quindi che la Passat Alltrack si presta anche a percorsi più impegnativi, mostrando stabilità e controllo su neve, ghiaccio o sterrati. L’innovativo sistema di trazione distribuisce la potenza del motore su tutte le ruote, rendendo Passat Alltrack sempre performante su qualsiasi tipo di strada.

Volkswagen Nuova Passat Alltrack: dimensioni

Diamo uno sguardo a quelle che sono le misure della vettura tedesca:

Lunghezza (cm):               477

Larghezza (cm): 183

Altezza (cm):      152

Porte:    5

Posti:     5

Bagagliaio (l):     639

Un nuovo modo di viaggiare: scopriamo il Travel assist

Grazie al Travel Assist si potrà giungere alla propria destinazione, andando a ridurre notevolmente il carico della stanchezza e dello stress al volante. Il sistema di assistenza Travel Assist infatti permette alla nuova Passat Alltrack di rimanere posizionata sempre all’interno della corsia di marcia, mantenendo una velocità controllata, con la giusta distanza dal veicolo che precede.

La guida assistita grazie alla tecnologia del sistema di assistenza Travel Assist permette di vivere l’esperienza di guida al volante, andando ad agire con la semplice pressione di un tasto. Ecco quindi che in autostrada e sulle strade extraurbane in buono stato, il Travel Assist può mantenere la vettura nella sua corsia di marcia e regolare la velocità in maniera completamente autonoma. Sarà sempre mantenuta la giusta distanza di sicurezza, dai veicoli che precedono.

Inoltre trova posto tra gli equipaggiamenti anche il cambio DSG a doppia frizione, che permette di poter viaggiare anche nel traffico o in condizioni di coda. In questi casi infatti si andrà ad inserire automaticamente la funzione stop-and-go.

Volkswagen Nuova Passat Alltrack Biodiesel: prezzo

La nuova Passat Alltrack 2.0 TDI SCR 147kW DSG 4MOT Alltrack la troviamo essere proposta al prezzo di listino da  € 50.850

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Auto elettriche: modelli, vantaggi, come funzionano

Volkswagen Touareg: prezzi, dimensioni e caratteristiche

Volkswagen up! 2022: caratteristiche, misure e prezzo

Volkswagen: più autonomia per le sue auto elettriche