Telepass: quanto costa e come funziona

Telepass è un servizio per il pagamento automatico del casello stradale. Evita di fare inutili file. Nell'articolo i dettagli del funzionamento, degli abbonamenti e di dove acquistarlo.

telepass device

Telepass è il sistema che permette di pagare automaticamente il pedaggio in autostrada. Di seguito tutte le informazioni circa i costi e l’attivazione di questo servizio.

Telepass è un servizio di pagamento automatico che offre la possibilità di pagare il casello stradale in maniera automatica. Nato una trentina d’anni fa, questa funzione ha trovato grande fortuna nel nostro Paese: è presente in quasi tutti i caselli italiani autostradali.
In quest articolo vediamo come funziona esattamente questo servizio, come si può attivare e quali sono i costi relativi al suo utilizzo. Bisogna dire, fina da subito, che si possono scegliere diversi abbonamenti, a seconda delle esigenze del singolo automobilista.

Cos’è Telepass e come funziona

Telepass è un servizio che funziona inserendo all’interno dell’abitacolo della propria autovettura una sorta di “scatoletta” la quale è in comunicazione diretta con il casello stradale.
Questi segnala il passaggio da parte dell’auto in automatico.
Il Telepass invia un segnale verso un impianto ottico. Questo segnale viene ricevuto da un trasponder il quale riferisce il messaggio alla sbarra del casello che potrà così alzarsi e fare passare la vettura.
Tutto questo avviene nell’arco di pochissimo tempo.
Il pagamento del casello è automatico e verrà direttamente scalato dal conto che è stato inserito nel momento in cui si è acquistato questo servizio. I soldi vengono scalati ogni trimestre.
Il Telepass ha la volontà di rendere più semplice il passaggio al casello e di evitare infinite e inutili code e, quindi, perdite di tempo.

Come inserire il dispositivo Telepass in maniera corretta

E’ importante inserire la “scatoletta” del servizio Telepass in maniera corretta , rischio il non invio del segnale al casello.
Bisogna quindi posizionare il device sul parabrezza, al lato dello specchietto retrovisore. Rimarrà attaccato perché fornito di velcro adesivo.
In questo modo il segnale verrà inviato in maniera adeguata e le sbarre del casello autostradale potranno alzarsi e lasciare passare la vettura.

Dove trovare questo dispositivo?

Si può acquistare il Telepass in un Punto Blu, compilando un modulo apposito. Nell’immediato si potrà già usufruire del servizio.
E’ possibile anche andare presso una Banca abilitata alla vendita dello stesso, oppure anche negli sportelli di Poste Italiane. In quest’ultimo caso è possibile che si debba aspettare diversi giorni prima di avere accesso al device.
Altra modalità per acquistare il Telepass è sul sito dedicato telepass.it. Serve seguire le istruzioni indicate per completare l’operazione.

Costi del device

Questo servizio può essere acquistato secondo abbonamenti diversi, seconda delle priorità del singolo.
Ecco di seguito tutte le modalità attraverso cui usufruirne:
Standard (1.26 euro + altri servizi);
Strisce Blu (prezzo uguale all’abbonamento precedente, possibilità di pagare il parcheggio a strisce blu);
Telepass Pay (2.50 euro e possibilità di prenotare taxi + sconto del carburante);
Premium (1.50 euro + accesso a sconti su diversi servizi).

Ad oggi si può usufruire del Telepass anche in Spagna, Francia e Portogallo.

Vota