Fiat: i nuovi modelli saranno a forma di Lingotto

Ci sono delle novità interessanti su Fiat, anche se purtroppo si tratta solo di un’anticipazione interessante. La notizia è sugosa: gli interni dei futuri modelli del brand torinese saranno ispirati a un edificio storico.

Il Lingotto entra nelle auto Fiat

Non si tratta di un monumento storico tradizionale, ma in un vero e proprio reperto architettonico industriale: stiamo parlando del Lingotto, lo stabilimento con maxi pista sul tetto inaugurato il 22 maggio del 1923. Il centenario di questo storico edificio è stato festeggiato con un video celebrativo intitolato Shaping the future. In questo video compaiono due persone chiave del marchio Fiat: da una parte il ceo  Olivier François e dall’altra Ginevra Elkann, presidente della Pinacoteca Agnelli.

Il video parla della storia di questo incredibile stabilimento, unico al mondo, che ha fatto letteralmente la storia dell’automotive. Ma cosa c’entra il Lingotto con i futuri modelli della Fiat.

Interni ispirati all’iconico edificio

Il ceo di Fiat lo dice chiaramente nel video: per i futuri modelli di casa Fiat, a partire dal prossimo anno, ci saranno enormi novità. Il design degli interni sarà infatti ispirato alle forme iconiche del Lingotto e in particolare alla sua pista sul tetto. Il video a questo punto mostra alcuni rendering che rappresentano un abitacolo.

L’abitacolo Lingotto

Il rendering mostra nel dettaglio un’idea di plancia e di cockpit: entrambi hanno la stessa forma, quella della pista del Lingotto. Sul cockpit ci sono delle informazioni non leggibili, poi la velocità percorsa dall’auto e una lettera “D” che forse indica la posizione del cambio automatico. La cosa curiosa è che, dal rendering, il “cockpit” sembra integrato in un volante. Poi, al centro della plancia compare quello che sembra un grande schermo infotainment rettangolare incastonato in un lungo “lingotto traforato”: sotto ecco spuntare un altro elemento dalla stessa forma. Si tratta di un elemento mobile a scomparsa che, una volta tirato fuori, prende il posto del tunnel centrale.

Abitacolo tutto a tema

Nel video si mostrano anche altri elementi come il battitacco e l’apertura delle portiere, ma anche i sedili. Tutti questi elementi riprendono il tema del Lingotto. “In Fiat Less is mor”, dice il Ceo all’interno del contributo video.

Nuovi modelli: quando?

I nuovi modelli “Lingotto ispired” saranno presentati esattamente tra un anno. Per il 2023, dovremo accontentarci della nuova 600: l’erede della 500x.

 

Potrebbe interessarti anche:

Vota