Diesel o gasolio: qual è il nome giusto?

Che differenza c'è tra gasolio e diesel?

Diesel o gasolio? Non mentite: tutti prima o poi usano questi termini come sinonimi, come se indicassero la stessa identica cosa. Purtroppo non è così: diesel non equivale a gasolio, sono proprio due cose differenti. Ecco perché.

Diesel o gasolio: cos’è il diesel?

Partiamo con il definire cos’è il diesel: si tratta del motore termico a combustione interna che viene alimentato con il gasolio oppure e olio vegetale. Si tratta di un motore diffusissimo, usato soprattutto per i lunghi viaggi perché consuma meno, che non ha le candelette di accensione perché sfrutta la compressione interna. Il motore diesel si accende “spontaneamente”, mentre il motore a benzina ha bisogno di una scintilla. I motori diesel funzionano solo con il gasolio per autotrazione che risponde a determinate specifiche tecniche.

Cos’è il gasolio?

Come già anticipato, se il diesel è il tipo di motore, il gasolio è il suo carburante. Questo liquido è composto da una miscela di idrocarburi liquidi. In passato veniva chiamato nafta, ma si tratta di un altro prodotto con una raffinazione differente. La cosa, per così dire, buffa è che quando andate a rifornire di carburante la vostra auto trovate indicato alla pompa il gasolio come diesel. Alla fine nell’uso comune sono diventati sinonimi.

Differenza tra gasolio per autotrazione e gasolio per riscaldamento

Non tutto il gasolio è uguale. Tra gasolio per riscaldamento e gasolio per l’autotrazione c’è una differenza nella composizione: nel primo c’è una percentuale di zolfo maggiore e più residui acquosi. Ne consegue che il gasolio per riscaldamento non può essere usato per i motori diesel delle auto perché li rovinerebbe.

Gasolio agricolo

Poi c’è il gasolio agricolo che è diverso dagli altri due per due caratteristiche fondamentali:

  • numero di cetano (simile agli ottani per la benzina) che indica la facilità di accensione;
  • percentuale di biodiesel.

Sigle gasolio

  • B7: 7% prodotti componenti biologici;
  • b10: 10% componenti biologici;
  • b100: 100% biodiesel.

 

Potrebbe interessarti anche:

Vota