Migliori auto ibride 2022-2023: la guida

In questo articolo parleremo delle migliori auto ibride 2022/2023. Vediamo quelle che sembrano essere migliori dal punto di vista della sicurezza, delle prestazioni e delle tecnologie. Le auto ibride stanno conquistando sempre più fette di mercato grazie alle prestazioni e ai consumi notevolmente ridotti.

In questo elenco prendiamo in considerazione le ibride più interessanti che offre il mercato, non soffermandoci solo su un segmento:

  • Toyota Yaris Hybrid;
  • Fiat Panda Hybrid;
  • Alfa Romeo Tonale;
  • Bmw X1 Hybrid;
  • Toyota Prius;
  • Maxda Cx-30;
  • Hyundai Tucson;
  • Opel Astra Hybrid.

Migliori auto ibride 2022/2023: Alfa Romeo Tonale

La prima Alfa Romeo Tonale è stata presentata al Salone di Ginevra, nel 2019. Nel 2022 è arrivata la versione definitiva. L’auto è stata sviluppata piattaforma EMP2 che supporta propulsori a benzina, gasolio e plug-in hybrid. La Tonale è in vendita con diverse motorizzazioni. C’è la versione mild hybrid, uscita sul mercato a metà anno, offre tra le varie motorizzazioni un motore a 1.5 litri turbo benzina a 4 cilindri e 160 CV di potenza. Recentemente è invece uscita la plug-in hybrid Q4 che monta un motore elettrico da 120 CV che è dedicato alla trazione delle ruote posteriori mentre il termico si occupa solo di quelle anteriori.

Migliori auto ibride 2022/2023: Opel Astra

Opel Astra è arrivata mercato con solo motorizzazioni ibride. È dinamica e scattante, e prevede diverse soluzioni elettrificate per venire incontro anche ai giovani con prezzi più moderati. La sua estetica estremamente moderna e favolosa, più consumi contenuti e prestazioni scattanti, hanno reso la nuova Astra – anche in versione station wagon – una delle più apprezzate sul mercato.

Migliori auto ibride 2022/2023: Toyota Yaris Hybrid

Anche se le case automobilistiche si stanno concentrando soprattutto su auto di grandi dimensioni, per le city car c’è ancora posto. La Yaris ibrida è una di quelle che trovano molti estimatori sia per le dimensioni che per le prestazioni Offre un motore elettrico da 80 CV e uno termico da 92 CV.

Toyota Yaris Hybrid
Toyota Yaris Hybrid

Migliori auto ibride 2022/2023: Fiat Panda Hybrid

La versione mild hybrid della Fiat Panda è una di quelle auto che non passa mai di moda, anche se è da qualche anno sul mercato. Il suo sistema consente di risparmiare carburante nelle fasi più critiche, come l’avviamento. Come motore termico, la Panda offre il tradizionale tre cilindri in linea aspirato da 70 CV e velocità massima di 164 Km/h.

Migliori auto ibride 2022/2023: Bmw X1

Ci sono tanti Suv elettrici e ibridi, ma la Bmw rimane una delle case automobilistiche preferite quando si parla di plug-in. Per questa X1 ne propone due: uno da 245 CV e uno da 326 CV. L’autonomia in modalità elettrica è di 89 km/h.

Migliori auto ibride 2022/2023: Toyota Prius

La regina delle ibride torna in pista con un nuovo modello, aggiornato dal punto di vista estetico, e un nuovo motore. Sarà sicuramente una delle auto preferite del 2023 e sarà in vendita solo in versione plug-in. Il sistema propulsivo è formato da un motore termico 2.0 litri con una potenza massima di 148 CV e da un motore elettrico da 160 CV che insieme sviluppano una potenza massima di 223 CV.

Migliori auto ibride 2022/2023: Mazda CX-30

La Maxda CX-30 è una full hybrid che non necessità della corrente per alimentarsi. E’ un crossover di medie dimensioni, elegante, curato in ogni dettaglio, che offre una potenza di 150 CV con trazione anteriore. Molto spazioso l’abitacolo.

SUV a meno di 30.000 euro mazda cx-30

Migliori auto ibride 2022/2023: Hyundai Tucson

Se percorrete molte strade extra urbane. la Hyundai Tucson Hybrid fa al caso vostro. Il motore termico è un diesel e il sistema è un mild hybrid che ha basse emissioni e bassi consumi. Perfetto per viaggiare.

SUV a meno di 30.000 euro hyundai tucson

 

Qui sotto, invece, alcuni dei modelli che abbiamo consigliato per l’annata 2021/2022.

Auto ibride 2021/2022: Kia Sportage

Kia Sportage condivide la stessa meccanica con Hyundai Tucson. Arriva con un motore ibrido 1.6 turbo che con l’unità elettrica raggiunge i 230 cavalli. L’auto raggiunge i 50 chilometri di autonomia.

Auto ibride 2021/2022: Honda HR-V

La Honda HR monta lo stesso motore, di tecnologia ibrida, della CR-V. Questo dà la possibilità di viaggiare anche a zero emissioni, a seconda delle esigenze. Rispetto la versione precedente, è meno alta, ma guadagna 1 cm in larghezza. Anche se piccola, è comoda e funzionale.

Auto ibride 2021/2022: Dacia Bigster 2022

La prossima vettura targata Dacia sarà la Bigster. Monterà la piattaforma CMF, realizzata dal gruppo Renault, ed è la stessa dell’Arkana, Captur, Clio e Nissan Juke. Ci potrebbero essere diversi propulsori ibridi come il 3 cilindri 1.3 Tce o il full-hybrid E-Tech.

dacia bigster

BMW X8

Con molte probabilità, la BMW nella versione X8 arriva nel 2022. Al momento non si conosce la versione definitiva di questa vettura, e, dalle foto che si trovano sul web, i particolari più importanti sono ancora camuffati. Sicuramente, ci sarà il motore ibrido plug-in che potrebbe servirsi del medesimo powertrain della versione X5 xDrive45e. La potenza è di 388 CV.

Maserati Grecale

La Maserati farà presto uscire sul mercato la sua Grecale. Si tratta di un SUV di medie dimensioni dalle alte prestazioni su strada. Le motorizzazioni disponibili dovrebbero essere a benzina, gasolio e ibride. È possibile che ci sarà anche la versione elettrica un po’ più in avanti con il tempo.

Auto ibride in uscita: Toyota Aygo

La Aygo di Toyota diventa un crossover che riprende il design della versione concept X Prologue. Al momento non si conoscono tutti i dettagli riguardanti il suo look, ma ci si aspettano novità interessanti! La motorizzazione sarà sia a benzina che ibrida, e arriverà nel 2022.

 

Potrebbe interessarti anche: