Renault Captur e-Tech Hybrid: caratteristiche, autonomia, prezzo

Renault Captur e-Tech Hybrid è il crossover full hybrid pensato dalla casa francese. Autonomia, consumi e prezzo.

Renault Captur e-Tech Hybrid è la risposta della casa automobilistica francese al crossover a basse emissioni. Tra le auto più vendute del suo segmento, la Captur hybrid è venduta in versione full hybrid e plug-in: in questo articolo parliamo della versione full hybrid.

Captur e-Tech Hybrid: caratteristiche tecniche

La Captur ibrida è un crossover compatto, ma non così compatto: basta considerare le sue dimensioni. L’auto è lunga 4,22 metri ed è larga 2,0 metri compresi gli specchietti, mentre è alta 1,57 metri. Il passo è 2,63 metri e ciò consente a questa vettura di avere un abitacolo decisamente spazioso.

Questo modello è dotato di un motore full hybrid da 145 CV con coppia massima di 148 Nm e cambio automatico multi-mode E-Tech. La trasmissione è anteriore e i cilindri sono quattro. Nel ciclo misto ha un consumo di 4,7-4,9 litri ogni cento chilometri.

Il motore è pensato per poter viaggiare all’80% in elettrico nei percorsi urbani: con questo sistema si può risparmiare fino al 40% dei consumi. L‘avvio dell’auto è al 100% in modalità elettrica.

Renault Captur e-Tech Hybrid: esterni e design

La Renault Captur e-Tech Hybrid è un crossover il puro stile francese: le linee morbide si alternano ad elementi spigolosi che donano all’auto un aspetto molto contemporaneo e urbano. L’avantreno è caratterizzato da un cofano non particolarmente lungo, ma ben delineato da nervature protese in avanti che giungono fino al logo della Renault. Qui vi è la calandra con la mascherina traforata dalla caratteristica forma e i grandi gruppi ottici dalla forma allungata e dotati. Sotto le prese d’aria.

Il profilo è lineare, senza scalanature e si chiude sulla coda compatta tipica dei crossover: è presente uno spoiler, mentre a dare carattere sono i fari a C rovesciata. Chiudono il look il paraurti integrato in tinta e i doppi scarichi. Sono disponibili 11 tinte tra cui scegliere il colore preferito.

Renault Captur e-Tech Hybrid: abitacolo e interni

Grazie al passo generoso e alla distribuzione dei volumi, questo crossover risulta molto spazioso. Al centro della plancia fa bella mostra di sé lo Smart cockpit dotato di touchscreen multimediale che può arrivare fino ai a 9,3″ orientato verso il conducente. Poi vi è la strumentazione digitale fino a 10,2″, una vera e propria consolle flottante dove si trova anche la leva del cambio denominata o “E-shifter”.

Renault Captur e-Tech Hybrid

Mentre le sedute anteriori sono comode e avvolgenti, la vera sorpresa sono quelle posteriori: perfette anche per chi è molto alto. Non solo: i passeggeri che viaggiano nella parte posteriore hanno a disposizione prese Usb, bocchette clima dedicate, una presa da 12 V e delle tasche negli schienali anteriori. Altra chicca è il bagagliaio: nella configurazione standard è di 440 litri, di più rispetto ad altri modelli competitor.

Renault Captur e-Tech Hybrid: sicurezza e tecnologia.

Sulla Captur full hybrid sono presenti diversi sistemi di sicurezza, alcuni di serie e altri opzionali. Ricordiamo:

  • assistenza alla frenata di emergenza;
  • lane departure warning (avviso superamento linea) con Lane keep assist;
  • accensione automatica dei fari e sensori pioggia;
  • over speed prevention (allerta per il superamento dei limiti di velocità);
  • Active emergency brake (frenata di emergenza attiva con riconoscimento pedoni e ciclisti);
  • Distance warnign;
  • fari posteriori Full Led;
  • Cruise control.

Renault Captur e-Tech Hybrid: allestimenti

La Captur ibrida viene venduta con un prezzo che parte da 26.700 euro. Questi gli allestimenti:

  • Equilibre;
  • Evolution;
  • Techno;
  • Rive Gauche;
  • E-Tech Engineered;
  • Techno Fast Track.

 

Potrebbe interessarti anche: