Nuovi incentivi auto slittano a giugno?

nuovi incentivi auto

Che fine hanno fatto i nuovi incentivi auto? Non è una domanda inutile, perché effettivamente gli ecobonus 2024 avrebbero dovuto partire tra pochi giorni, orientativamente per metà maggio, ma ancora non ci sono date ufficiali. Facciamo il punto della situazione.

Bonus in vigore: lo schema del 2023

Attualmente sono in vigore degli incentivi auto, ma lo schema è quello del 2023. Il Governo Meloni ha preso del tempo per rimodulare lo schema dei bonus, il loro funzionamento, i fondi a disposizione e tanti altri dettagli. Per permettere agli uffici ministeriali di preparare adeguatamente la piattaforma, il governo ha deciso di rinnovare gli incentivi per il 2024, ma con il vecchio schema, in attesa di poter partire con quello nuovo.

I nuovi incentivi auto avrebbero dunque dovuto essere attivi a marzo, poi sono slittati ad aprile e ora a maggio: ora c’è anche l’ipotesi che possano slittare a giugno (nelle prime settimane).

nuovi incentivi auto
I bonus servono a svecchiare il parco macchine nazionale

Guarda le offerte auto con incentivi 2024 su Carx!

Manca qualcosa?

Per i nuovi ecobonus, in realtà, è tutto praticamente pronto. Conosciamo la dotazione finanziaria, conosciamo lo schema, conosciamo le regole. Sappiamo che il DPCM è pronto e che manca solo il via libera della Corte dei Conti. Secondo quanto scritto da Sicurauto.it, la Corte dei Conti ha ricevuto l’incartamento solo nell’ultima settimana di aprile. Il tempo necessario che la corte può prendere per esaminare il tutto può arrivare fino a 30 giorni, per cui è ragionevole pensare che il suo via libera possa arrivare dopo la seconda settimana di maggio.

A quel punto, servirà ancora un po’ di tempo per aggiornare la piattaforma nazionale: solo in quel momento si potrà dare il via ai bonus per le auto meno inquinanti. Il mercato attende con ansia che questi incentivi siano resi disponibili il prima possibile: sono molto più sostanziosi dei precedenti e rappresentano una sperimentazione importante su molti fronti. Per esempio, sono disponibili anche dei bonus per le auto usate, inoltre lo sconto per le elettriche può superare i 10.000 euro.

Vuoi scoprire i nuovi incentivi? Leggi Incentivi auto 2024: la guida completa su come funzionano

Vota