Tutto su ACI: cos’è e cosa si può fare sul sito dell’Automobile Club

logo aci
Tutto sull'ACI: la guida completa

L’acronimo ACI sta per Automobile Club d’Italia.

E’ una sigla che ricorre spesso quando si parla di auto, specie in riferimento al calcolo e al pagamento del bollo, ma non tutti conoscono il vero rilievo del Club.

ACI è un ente pubblico non economico con importanti funzioni di promozione, controllo e indirizzo normativo del settore automobilistico.

Gestisce il PRA (Pubblico Registro Automobilistico); sostiene e patrocina lo sport e, più in generale, tutela gli interessi del mercato.

Ecco nel dettaglio cos’è l’ACI e cosa si può fare sul sito dell’Automobile Club d’Italia.

Cos’è ACI: il prestigioso Automobile Club d’Italia

sede Aci Roma
La sede centrale ACI a Roma

Già il suo nome, Automobile Club d’Italia (o ACI), rende l’idea dell’importanza rivestita da questo ente pubblico senza scopo di lucro, dotato di una propria autonomia patrimoniale e gestionale.

ACI è una persona giuridica non-economica che rappresenta e tutela gli interessi del settore automobilistico, ne promuove le più genuine espressioni come lo sport ed è attivo in campagne di supporto sociale di grande rilievo (vedi il servizio ACI di soccorso stradale facile per non udenti).

Club ACI si compone di una sede centrale, di Club provinciali, di enti e associazioni con scopi affini a formare una rete di uffici estesa a tutto il territorio nazionale per offrire servizi in modo omogeneo.

Quando in riferimento all’ACI si parla di “tutela” del mercato auto, la parola va intesa si in una accezione molto ampia.

Ente ACI offre infatti servizi di assistenza tecnica, legale, stradale, tributaria e assicurativa.

Abbraccia ogni tematica legata alle auto e supporta gli automobilisti nel risolvere problemi e questioni burocratiche, oggi anche tramite servizi online.

Fra gli obiettivi più importanti dell’ACI vi è l’educazione alla sicurezza stradale.

Lo dimostrano campagne di sensibilizzazione lanciate dal Club come #Guardalastrada #Mollastotelefonoe #ThisIsMyStreet, tese a educare gli automobilisti ai comportamenti corretti e più sicuri da tenere alla guida.

L’ACI consente anche di tesserarsi, di diventare cioè socio del Club ottenendo indubbi vantaggi e assistenza personalizzata.

*Per conoscere i benefit riservati ai soci ACI e il costo delle tessere, leggi l’ultimo paragrafo -Diventare socio ACI-.

Leggi anche: Il Portale dell’Automobilista, a cosa serve quali sono i servizi

Quali funzioni svolge l’ACI?

tessera ACI
La tessera ACI

Le funzioni svolte dall’ACI possono essere riassunte nei suoi scopi, ma non si esauriscono in essi.

Sul portale online del Club, le funzioni ACI sono così sintetizzate:

  • Promuovere e tutelare gli interessi generali dell’automobilismo;
  • Fornire istruzione ed educazione nel settore della mobilità;
  • Gestire, per delega dello Stato, il Pubblico Registro Automobilistico;
  • Gestire per conto degli Enti Territoriali convenzionati con ACI le tasse automobilistiche:
  • Promuovere lo sport automobilistico.

Nel dettaglio, ACI approfondisce con analisi di settore gli aspetti connessi al mercato delle automobili anche rivolte al lancio di proposte innovative.

Fornisce pareri sui temi automobilistici quando richiesti dalle Autorità e lavora per promuovere e adottare normative atte a sviluppare e favorire l’automobilismo in tutte le sue forme.

Gli studi di settore elaborati dagli esperti ACI sono rivolti anche alla risoluzione di problemi i relativi allo sviluppo ed alla organizzazione della mobilità delle persone e delle merci.

Al miglioramento della rete stradale, dell’attrezzatura segnaletica ed assistenziale, ai fini della regolarità e della sicurezza della circolazione.

Come anticipato, fra le funzioni ACI figurano numerosi servizi tecnici; stradali; economici; legali; tributari e assicurativi.

A titolo di esempio, l’ACI riscuote e controlla l’incasso delle tasse automobilistiche (vedi il bollo auto) per conto delle Regioni.

Incoraggia le attività sportive (car show; rally; esibizioni di auto d’epoca) grazie ai poteri forniti al Club direttamente dalla FIA: la Federazione Internazionale delle Automobili.

Le duplici funzioni istituzionali e di servizio pubblico fanno sì che l’ACI educhi gli automobilisti alla cultura della mobilità e si occupi al contempo della tenuta e della gestione del PRA (Pubblico Registro Automobilistico), nonché nel servizi resi in convenzione con Enti Pubblici Territoriali.

Non tutti sanno che le attività ACI si estendono anche oltre i confini nazionali.

Automobile Club d’Italia è infatti portavoce delle esigenze degli automobilisti italiani presso l’Unione Europea.

Potrebbe interessarti … Rottamare auto: funziona la rottamazione

Cosa si può fare sul sito dell’Automobile Club d’Italia

servizi online Aci
I servizi online dell’ACI

Fra i servizi online ACI figura AVVISACI, che consente di ricevere una comunicazione via email o SMS, direttamente dal PRA, in breve tempo e in sicurezza, inerente tutti gli eventi riguardanti il proprio veicolo.

Utilissimo è anche il servizio CONSULTA CDP DIGITALE, per consultare online il certificato di proprietà emesso dal Pubblico Registro Automobilistico (è possibile consultare solo i certificati emessi in formato digitale dal 05/10/2015).

Non meno utile è VERIFICA TIPO CDP E VINCOLI, per verificare online se un certificato di proprietà è in formato digitale (sempre emesso dal 05/10/2015) oppure se è in formato cartaceo (emesso prima del 05/10/2015).

Accedendo a VERIFICA TIPO CDP E VINCOLI, gli automobilisti possono anche controllare la presenza di vincoli e gravami su un veicolo di interesse.

Tramite il portale ACI si possono prenotare i servizi del PRA per la richiesta di formalità agli sportelli; richiedere una visura al PRA per conoscere lo stato giuridico attuale di un veicolo, oppure domandare la visura nominativa PRA.

Sul sito dell’Automobile Club si può consultare online l’atto di vendita digitale o la “nota” di formalità digitale; richiedere l’estratto cronologico PRA contenente ogni formalità annotata sul veicolo a partire dalla sua prima iscrizione e verificare, sempre online, l’autenticità dei certificati cronologici dei veicoli.

Molto apprezzati dagli automobilisti, sono i servizi online di assistenza bollo auto; calcolo bollo auto; pagamento bollo auto e RICORDA LA SCADENZA, per ricevere una notifica prima della scadenza della tassa automobilstica.

Diventare socio ACI: le tessere e i prezzi

Attualmente le tessere ACI sono 3 e prevedono costi e servizi differenti, che si riportano qui di seguito:

  • TESSERA ACI CLUB da 35 (include l’assistenza stradale in Italia e altri servizi);
  • TESSERA ACI SISTEMA da 75 (include l’assistenza medico-sanitaria in Italia e all’estero e tutti i servizi di assistenza al veicolo);
  • TESSERA ACI GOLD da 99 (offre il massimo dell’assistenza al veicolo e dell’assistenza medico-sanitaria per l’associato ma anche per la famiglia, in Italia e all’estero, a casa e in viaggio).