Tesla Cybertruck: il pick-up elettrico venuto dal futuro

Tesla Cybertruck è il pick-up elettrico del futuro. Già ordinabile in Italia e Stati Uniti, arriva nel 2023
testa cyberstruck
L'auto venuta dal futuro

Affermare che Tesla Cybertruck arrivi dal futuro è un eufemismo. Il nuovo pick-up elettrico Tesla, l’auto più potente finora progettata dalla casa madre, a detta di molti rappresenta una “futuristica follia”.

Ben riuscita però, dal momento in cui Cybertruck ha attirato l’attenzione di ogni appassionato di motori elettrici, dell’hi-tech e delle avanguardie del settore automobilistico.

A guardare le foto, da alcune angolazioni somiglia a una nave spaziale, e in effetti le sue prestazioni volano alto.

Ecco tutte le curiosità su Tesla Cybertruck, incluse le info su prezzo e scheda tecnica.

Tesla Cybertruck: quando arriverà, il prezzo e la scheda tecnica

auto tesla cybertruck

Attualmente Tesla Cybertruck non è disponibile sul mercato italiano, mentre è già ordinabile negli Stati Uniti, anche se non si sa con esattezza la data del lancio. Secondo quanto dichiarato da Elon Musk, si tratterebbe del 2023. La versione di serie, invece, verrà presentata in primavera del prossimo anno.

Già dal 2020 circolano indiscrezioni sul prezzo. Si parla di 39.900 dollari per il modello d’ingresso, che avrà un’autonomia di 402 Km, uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 6,5 ss e che sfreccerà a 177 km/h potendo trainare oltre 3.400 kg.

Ci sono altre due varianti. Una a 2 motori che garantisce un’autonomia di 482 chilometri e trazione integrale. Il suo valore è di 49.000 dollari.

La variante con le prestazioni più elevate ha 3 motori elettrici, di cui uno sul davanti e due sul retro. Il suo prezzo è di 69.000 dollari e raggiunge un’autonomia di 804 km.

Ecco tutti i dettagli nella scheda tecnica.

  • 0-60 MPH: < 6,5 SECONDI
  • AUTONOMIA: 250+ MIGLIA (STIMA EPA)
  • TRASMISSIONE: TRAZIONE POSTERIORE
  • VANO DI CARICO: 100 PIEDI CUBI
  • LUNGHEZZA VANO: 6,5 FT
  • CAPACITA’ DI TRAINO: 7.500+ LIBBRE
  • AUTOPILOT: DI SERIE
  • SUSPENSIONI PNEUMATICHE ADATTIVE DI SERIE
  • ALTEZZA DA TERRA: FINO A 16″
  • ANGOLO DI ATTACCO: 35 GRADI
  • ANGOLO DI USCITA: 28 GRADI

Tesla Cybertruck: caratteristiche, interni ed esterni

interni tesla cybertruck
Design interno: l’universo dell’hi-tech

Sì presenta così Tesla Cybertruck, con una scocca esterna robusta e resistente, per garantire la massima sicurezza al conducente e ai passeggeri.

A detta della casa madre, l’esoscheletro è “impenetrabile”, un’ armatura futuristica, essenziale e rigorosamente geometrica.

Il design esterno del pick-up elettrico Tesla è ideato per offrire una elevata resistenza agli urti, ma anche la lunga durata delle componenti, selezionate fra i migliori materiali tra cui l’acciaio inossidabile laminato a freddo ultra resistente.

Perché l’acciaio inossidabile? E’ presto detto. Si tratta del miglior materiale per la carrozzeria: evita l’insorgere di ammaccature, rallenta la corrosione della vernice ma, soprattutto, dell’acciaio è nota la resilienza.

Tesla Cybertruck è un’auto sicura da ogni punto di vista. Ad elevare gli standard di protezione è il vetro blindato, composto da strati polimerici che assorbono e deviano le forze di impatto.

All’interno offre sedili comodi per 6 passeggeri;  uno spazio di carico ulteriore sotto i sedili della seconda fila; un touch screen per l’infotainment da 17” con interfaccia utente personalizzata e un vano di carico sicuro come una cassaforte.

Tutte le indiscrezioni sul nuovo pick-up Tesla

testa cyberstruck
L’auto venuta dal futuro

La Tesla Cybertruck era attesa per Natale 2020. Al momento però è ordinabile negli Stati Uniti e il CEO della casa di produzione americana ha recentemente dichiarato che arriverà sul mercato a partire dal 2023. E’ ordinabile anche in Italia, ad oggi.

Le dimensioni della vettura, che non erano note fino a poco tempo fa, sono oggi alla portata di tutti e sono “tipiche americane”.

Una virtù in più per il pick-up del futuro: la compattezza data da un 3% in meno del prototipo con una lunghezza di 588 cm, una larghezza di 200 cm, un’altezza di 190 cm e passo di 380 cm. La capacità di carico raggiunge i 2.832 litri.

La buona notizia è che il ridimensionamento non pregiudicherà il comfort a bordo, grazie al design riadattato dopo le modifiche.

Anche in fari anteriori avranno un design diverso rispetto al primo progetto (non si tratterà dunque di una sola barra LED estesa sulla fascia anteriore). La barra sarà sottile e i fari più “tradizionali”, tuttavia non è dato sapere come sarà il design finale.

Sappiamo anche che Tesla Cybertruck sarà disponibile in 3 diverse configurazioni: con motore Tri Motor AWD (versione con 3 motori elettrici); Dual Motor (versione con 2 motori elettrici) e Single Motor (con un solo motore elettrico).

Potrebbe interessarti…Opel Corsa “E” come Elettrica, “A” come amore al primo sguardo