Rottura pompa olio: sintomi, cosa fare

La rottura della pompa dell'olio o un guasto alla pompa dell'olio è un problema che può portare a gravi conseguenze.

Rottura pompa olio: è un problema grave? Quali sono i suoi sintomi e quali sono le sue conseguenze? La pompa dell’olio è un componente fondamentale del motore: il suo funzionamento è cruciale per la vita del propulsore e un suo guasto, se non adeguatamente preso in carico, può portare a gravi conseguenze.

Pompa dell’olio: a cosa serve

La pompa dell’olio ha una funzione molto importante: aspira e manda alle componenti metalliche in movimento del motore l’olio lubrificante. Quest’olio impedisce alle parti metalliche di sfregarsi tra loro quando sono in movimento. Si tratta dunque di un elemento essenziale per la vita del motore.

Se la pompa dell’olio si rompe, si guasta o ha un problema di funzionamento, l’olio lubricante non arriva del tutto o non arriva nelle quantità giuste: il metallo si sfrega e il rischio di un guasto enorme aumenta esponenzialmente.

Rottura pompa olio

Rottura pompa olio: quali sono i primi sintomi

Un guasto alla pompa dell’olio può capitare e i suoi primi sintomi sono “silenziosi”. A volte capita che il primo sintomo di un guasto o di un difetto di funzionamento sia l’accensione della spia motore sul cruscotto. Non sempre accade ciò: a volte si accende la spia dell’olio.

Questa spia può indicare diverse problematiche: una pressione bassa dell’olio motore oppure una quantità di olio insufficiente. Per capire qual è il problema è sufficiente misurare con l’astina in dotazione il livello del lubrificante. Se non è abbastanza, si può rabboccare e tenerlo debitamente d’occhio: se si dovesse riaccendere la spia entro breve termine, probabilmente siamo di fronte a delle perdite. La cosa migliore da fare in questo caso è andare in officina.

Se invece il livello dell’olio è quello giusto, potremmo essere di fronte a un problema di pressione: una pompa dell’olio difettosa perde la capacità di pompare il lubrificante.

Pompa dell’olio guasta: il rumore

In qualche caso, la pompa dell’olio che si sta per rompere o che ha dei difetti di funzionamento inizia a fare rumore. Il suono prodotto sarà simile a una sorta di ronzio oppure può assomigliare a una sorta di “gemito”. Il suono è dovuto all’usura degli ingranaggi interni. Anche in questo caso meglio correre in officina.

Pompa dell’olio rotta: conseguenze

Se non si agisce per tempo per risolvere questo problema, le conseguenze potrebbero essere fatali. Un motore non adeguatamente lubrificato, infatti, è destinato alla fusione.

 

Potrebbe interessarti anche:

Vota