Punti patente quanti sono alla partenza?

Come controllare i punti patente, ma anche quanti sono alla partenza da neopatentati.

Punti patente: quanti sono? E’ una domanda che ci si pone spesso, sia quando ci apprestiamo ad affrontare il fatidico esame per ottenere la licenza di guida, sia quando l’abbiamo già ottenuta. Anche se ormai è un meccanismo in vigore da tanto tempo, permangono dei dubbi. Vediamo cosa c’è da sapere.

Cosa sono i punti patente?

I punti patente sono entrati in vigore quasi due decadi fa, precisamente nel 2003 quando è entrato in vigore un nuovo articolo del Codice della Strada: il 126 bis. Questo articolo istituisce il sistema della patente a punti nel nostro Paese. Questo sistema fondamentalmente premia i cittadini rispettosi delle regole, mentre penalizza chi commette molte infrazioni. Per alcune infrazioni non ci sono decurtazioni di punti, ma per quelle più gravi sì: se il conducente ne commette tante (o anche un paio molto  gravi) rischia di perdere tutti i punti e di dover rifare l’esame da zero per ri-ottenere la licenza di guida.

Punti patente: quanti sono alla partenza?

Ogni automobilista, compresi i neopatentati, hanno un tesoretto di 20 punti: se si è rispettosi delle regole, questo tesoretto può crescere fino a 30 punti, mentre se si commettono delle infrazioni può calare a seconda del tipo di infrazione commessa. I 30 punti si raggiungono così: ogni 2 anni, in presenza di zero infrazioni, si cresce di due punti. Questo permette a un conducente virtuoso di gestire bene un’eventuale infrazione.

punti patente quanti sono

Tabella delle infrazioni

A stabilire quali sono le infrazioni più gravi è il Codice della Strada con un’apposita tabella. Più è grave l’infrazione, più è alta la decurtazione. La norma prevede una decurtazione da 1 a 10 punti. Per fare giusto un paio di esempi, se non usiamo correttamente i fanali della nostra auto (abbaglianti, indicatori di direzione, anabbaglianti etc), ci viene tolto un punto. Molto più grave è il superamento del limite di velocità: vengono tolti 10 punti se si circola contromano nelle curve.

Come recuperare i punti e come controllare i punti patente

Per recuperare i punti ci sono due strade: aspettare che si ripristino da soli (ma senza fare ulteriori infrazioni) e rifrequentare la scuola guida (nei casi più gravi): qui il nostro approfondimento. Invece, per controllare i punti patente si può consultare il Portale dell’Automobilista. Insomma, si risponde così alla domanda “Punti patente quanti sono?”.

Vota