Peugeot 508 SW: una station wagon con i fiocchi

E' una station wagon elegante la Peugeot 508 SW, ma è anche comoda e divertente da guidare. Ecco le sue caratteristiche, gli allestimenti, il prezzo.

peugeot 508 sw 2023 restyling

La Peugeot 508 SW è una station wagon dinamica, comoda e divertente da guidare, e ora è ancora più grintosa e affascinante grazie all’ultimo restyling ideato dalla casa automobilistica francese. La gamma 508 si arricchisce ulteriormente e diventa veramente molto ricca: ci sono, in totale, ben 18 versioni diverse grazie a tre allestimenti, due carrozzerie (berlina e station wagon), cinque dinamiche motorizzazioni (elettrificate e tradizionali).

Il suo restyling è tutto improntato tutto sul futuro. Con questo modello, la Peugeot – che fa parte del gruppo Stellantis – ha voluto rompere un po’ gli schemi in un segmento che di per sé è abbastanza conservativo. La linea è ancora più moderna e l’obiettivo della casa automobilistica era quello di creare un vero e proprio oggetto del desiderio: ci sono riusciti, ancora una volta.

Il fine ultimo del restyling era quello di creare un’auto che andasse oltre la sua mera funzione, cioè essere un veicolo comodo per le famiglie e per i viaggi, e che fosse capace di conquistare anche chi non fa parte del cliente “tipo” del segmento. Missione riuscita per questo veicolo di Segmento D estremamente competitivo.

Le novità del restyling possono essere riassunte in questo modo:

  • un design più futuristico;
  • più tecnologia dentro l’abitacolo;
  • motori più efficienti.

Peugeot 508 SW: scheda tecnica, caratteristiche, dimensioni

Anche se la station wagon 508 è certamente un’auto che ha rotto gli schemi di questo segmento, rimane fedele alla sua caratteristica principali: le dimensioni generose per accogliere comodamente persone e bagagli. E così, la sua lunghezza è poco meno di cinque metri (precisamente 479 cm), mentre la sua larghezza è di 189 cm. L’altezza? 142 cm.

Passo generoso con 279 cm. Anche il bagagliaio è grande e comodo: si arriva a 1780 litri abbattendo i sedili posteriori ed è anche il suo pezzo forte. Il suo accesso avviene con un portellone che può essere motorizzato e può anche avere l’apertura keyless.

Ricapitoliamo i dati salienti in questa scheda tecnica:

  • lunghezza: 4.790 mm
  • larghezza 1.859 mm
  • altezza: 1.420 mm
  • passo: 2790 mm
  • bagagliaio: 530/1780 litri
  • trazione: anteriore

Nonostante le dimensioni molto generose, ma del resto parliamo di una wagon e non di una compatta, si guida con estrema facilità e dolcezza. La tenuta di strada è esaltante grazie alle sospensioni attive.

Per quanto riguarda i motori, la 508 SW, come la sorella berlina, è equipaggiata con propulsori potenti, ma soprattutto molto efficienti. Parliamo di due versioni ibride plug-in (una da 180 CV e l’altra da 225), due motori termici da 130 CV (uno diesel e l’altro benzina), infine un motore Sport Enginereed da 360 CV. Tutti i motori sono equipaggiati con cambio automatico EAT8 da 8 rapporti.

Qui sotto vi presentiamo la scheda tecnica del motore plug-in da 180 CV.

Motore Ibrido
Potenza  180 CV (110kW) totali
Cambio EAT8 automatico a 8 rapporti
Motore elettrico 10 CV (81 kW)
Motore termico 150 CV (110kW)

La 508 Station wagon è dotata anche di diversi sistemi di sicurezza. Per esempio vi è il Night vision: è un sistema di telecamere a infrarossi che rileva, sulla strada, la presenza di ostacoli improvvisi oltre il fascio di luce dei fari come pedoni o animali.

Quando il sistema rileva uno di questi ostacoli lo proietta nel campo visivo del conducente con un suono di avvertimento. In questo modo, chi guida può frenare ed evitare incidenti.

Molto interessante il pacchetto Drive assist plus che consiste in una serie di sistemi di assistenza alla guida regolati da un radar montato sul paraurti anteriore e dalla telecamera. Con i dati raccolti, il sistema regola la velocità della vettura e la mantiene in corsia.

Da segnalare il Safety pack che ha lo scopo di anticipare ogni imprevisto e che include Active Sageti Brake, Distance Alert, monitoraggio punti ciechi e Driver attention alert avanzato.

Sul fronte Adas e sicurezza, la nuova 508 SW può contare su un equipaggiamento molto ricco. Ecco cosa si può trovare a bordo:

  • avviso di presenza traffico posteriore;
  • retrovisori orientabili in retromarcia;
  • high beam assist;
  • riconoscimento dei segnali stradali;
  • Lane keep assist;
  • Retrocamera ad alta definizione;
  • Night Vision System;
  • Sorveglianza angolo cieco;
  • Driver attention alert;
  • Active Safety Brake;
  • Cruise control adattivo.

peugeot 508 sw 2023 restyling

Motori Peugeot 508 SW: benzina, diesel e hybrid

Entriamo nel dettaglio di ogni motorizzazione. Partiamo dal motore PLUG-IN HYBRID 180 e-EAT8 che è un sistema di propulsione composto da un sistema in cui collaborano da una parte un motore termico PureTech da 150 CV e dall’altra un motore elettrico da 110 CV.

Lo stesso identico sistema lo troviamo sul PLUG-IN HYBRID 225 e-EAT8, qui c’è un motore termico da 180 CV insieme a un motore elettrico da 110 CV. Bisogna notare che, se confrontiamo i motori precedenti a questi introdotti co il restyling, non si può non notare l’aumento di potenza.

Rimanendo sempre nel novero dei motori elettrificati, c’è quello della versione Sport Enginereed, ovvero il PLUG-IN HYBRID4 360 e-EAT8  che combina, ovviamente, un motore a benzina Puretech da 200 CV abbinato a un motore elettrico da 110 CV, ma in più c’è un altro motore elettrico da 114 CV sul posteriore e una cosiddetta strategia di gestione dell’energia che viene derivata dal Peugeot 9×8.

Passiamo al tema ricarica, cruciale quando si parla di motori elettrificati. Sono disponibili due tipi di caricatori:

  • di serie un caricatore monofase da 3,7 kW;
  • opzionale monofase da 7,4 kW.

Il secondo caricatore è invece di serie sulla Sport Engineered. Sui tempi di ricarica, la Peugeot comunica i seguenti dati:

  • presa potenziata 14 A con caricatore monofase 3,4 kW = 3 ore e 50 minuti;
  • presa domestica tipo Shuko standard da 8 A e caricatore di bordo 3,4 kW = 7 ore e 5 minuti;
  • wallbox 32 A e caricatore da 7,4 kW = 1 ora e 55 minuti.

Tutti i propulsori, compresi i due termici tradizionali benzina e diesel, sono omologati alla normativa Euro 6.e, quindi il massimo standard anti inquinamento al momento in vigore. Un’ottima garanzia in termini di efficienza e inquinamento.

Design esterni e interni 508 restyling

L’aspetto estetico dell’auto è quello di una station wagon affilata, sportiva, di grandissima personalità. Un veicolo, insomma, che non passa inosservato e che non ha nulla da invidiare a nessuno. Prova ne sia l’elegante calandra, oggi rinnovata completamente con i segmenti in diagonale, i Led dei gruppi ottici e la firma a graffio che dona una grande personalità.

L’abitacolo è grande e spazioso, ma soprattutto le finiture e i materiali sono di gran pregio. Tecnologica la plancia che offre strumenti digitali sia al conducente che ai passeggero. All’interno infatti troneggia in tutta la sua magnificenza il Peugeot I-Cockpit con un quadro strumenti posizionato in linea con la strada, appena sopra il volante, che può contare su uno schermo di ben 12 pollici.

Peugeot 508 SW: prezzo e allestimenti

La nuova versione, con il restyling esterno ed interno, arriverà sul mercato a partire da giugno 2023: il prezzo parte da 42.170 euro. Gli allestimenti previsti per questo modello sono tre:

  • Allure
  • GT
  • PSE

Nuova Peugeot 508 SW Allure

La versione di ingresso della gamma 508 è l’allestimento Allure. Un allestimento base che però è molto ricco perché troviamo sistemi e comodità che in genere si trovano nelle versioni superiori. Quindi ecco il climatizzatore automatico a due zone, ma anche visiopark a 180* e i fari Full Led Matrix che migliorano di molto la visibilità sulla strada nelle ore notturne. Non manca il cockpit digitale Peugeot, ormai una vera firma.

Nuova Peugeot 508 SW GT

La versione GT è la via di mezzo tra quella base e la top di gamma. E’ una versione ricca di comfort e stile. Non mancano i cerchi in lega da 18 pollici, gli interni in Alcantara/TEP, il drive assist pack e il visiopark da 360°.

Nuova Peugeot 508 SW PSE

La sigla che indica la versione top di gamma, PSE, significa Peugeot Sport Engineered ed è una versione molto speciale perché è stata studiata dal reparto corse di Peugeot. Di conseguenza, oltre ad avere una gestione dinamica diversa del motore ibrido plug-in, è super personalizzata anche a livello estetico.

Potrebbero interessarti anche: