Mercedes W13: la nuova Freccia d’Argento per il mondiale F1 2022

Presentata a Silverstone la nuova Mercedes sarà in pista già oggi. Foto dettagli e caratteristiche della nuova Mercedes F1
Mercedes W13
Mercedes W13

La Mercedes W13 è stata presentata ufficialmente e oggi sarà già in pista a Silverstone per il suo debutto in pista. La nuova monoposto del team campione del mondo per il mondiale di Formula 1 2022 sfoggia un ritorno alla livrea argentata. Dopo aver dominato le ultime otto stagioni la Mercedes W13 è chiamata a difendere il titolo iridato dopo l’introduzione di numerose novità regolamentari che hanno stravolto l’aspetto e le caratteristiche tecniche delle nuove Formula 1.

Sviluppata negli ultimi due anni dal team guidato dal direttore tecnico Mike Elliot, la W13 è nata nell’ambito delle numerose limitazioni allo sviluppo aerodinamico imposto dalla FIA. Sarà affidata a Lewis Hamilton, tornato di recente attivo sui social dopo la sconfitta all’ultima gara del mondiale 2021 ad opera di Max Verstappen e della Red Bull, e al giovane George Russell.

Mercedes W13 - VIsta dall'alto
Mercedes W13 – VIsta dall’alto

Pance corte e muso lungo per la Mercedes W13

Mercedes W13 - Vista frontale
Mercedes W13 – Vista frontale

Il muso della nuova Mercedes W13 è lungo e poggia sul profilo alare principale, il fondo nel bordo esterno mostra una serie di “conchiglie” volte a favorire l’ottimizzazione dell’effetto suolo. Molto curata la micro-aerodinamica con deviatori di flusso all’ingresso delle pance e paratie al bordo del deviatore di flusso. Le pance sono corte, la vettura si presenta piuttosto lunga e l’abitacolo appare spostato in avanti, con il motore installato subito alle spalle del pilota. Anche la trasmissione appare lunga, il cofano presenta linee pulite al posteriore e il retrotreno è molto rastremato. Sicuramente la Mercedes W13 adotta una filosofia progettuale diversa rispetto alla Ferrari F1-75.

Toto Wolff: “Il nuovo regolamento una grande opportunità per la Mercedes”

La Mercedes W13 durante la presentazione
La Mercedes W13 durante la presentazione

“Si dall’inizio del lavoro sulla W13, ho visto l’incredibile entusiasmo dei nostri tecnici, grazie alla grande mole di opportunità che queste regole ci forniscono” ha dichiarato Toto Wolff, CEO del team Mercedes-AMG Petronas F1. “Verso la fine dell’anno, quando il progetto della macchina è stato finalizzato, ho sentito la grande passione che avvolgeva tutta la nostra organizzazione, non solo il reparto tecnico ma in tutti i reparti di Brackley e Brixworth che sono entrati nel mindset del “possiamo farlo!”. Abbiamo lavorato molto bene durante il grande cambio regolamentare nel passaggio all’era ibrida e ugualmente quando siamo passati a vetture più larghe nel 2017. Abbiamo dei buoni record in pista ma il mio messaggio è chiaro: non possiamo cullarci sui successi del passato per la performance di quest’anno, dobbiamo affidarci al nostro team, alla nostra cultura, alla nostra struttura, e al nostro mindset per fare il miglior lavoro possibile per il 2022″ ha aggiunto Wolff.

Il Video della presentazione della Mercedes W13

Ecco il video della presentazione della nuova Mercedes di Formula 1