Nuova Mercedes-AMG GT: una 2+2 sportiva, elegante e potente

Sportiva e di classe, la nuova Mercedes-AMG GT si presenta al grande pubblico con tante novità e due posti in più.

Mercedes-AMG GT

Arriva la seconda generazione della Mercedes-AMG GT con diverse novità, a partire dai posti: la sportiva tedesca è diventata una 2+2. Il team ingegneristico tedesco l’ha riprogettata da zero per renderla ancora più entusiasmante e fruibile.

Potente alla guida ed esteticamente convincente, la nuova AMG GT Coupé si presenta con un allestimento base particolarmente ricco, ma è particolarmente ricca anche la “tabella” optional nella quale scegliere pacchetti o piccole chicche tecnologiche come per esempio i cerchi a razze incrociate, il pacchetto aerodinamico, il pacchetto esrte

Mercedes-AMG GT: caratteristiche

La riscrittura delle leggende automobilistiche è un’arte sottile, e la seconda generazione della Mercedes-AMG GT ne è una prova trionfante. Questo veicolo è stato plasmato dal nulla perché la Mercedes ha deciso di concepirlo da zero rispetto alla prima generazione. L’architettura sportiva AMG, con la sua carrozzeria in alluminio composito, offre un’esperienza di guida eccezionale, garantendo al contempo spazio interno e capacità di carico straordinarie.

La Mercedes-AMG GT è frutto di una maestria artigianale senza compromessi. Ogni elemento è stato rifinito con la massima cura, incluso il telaio del parabrezza in tubolare d’acciaio ad alta resistenza, formato a caldo. L’uso intelligente di materiali, tra cui alluminio, acciaio, magnesio e fibre composite, crea un equilibrio tra rigidità e leggerezza, traducendosi in una dinamica di guida precisa e un comfort superiore.

Nel cuore di questa magnifica creazione risiede il motore V8 biturbo AMG da 4,0 litri, che ruggisce con una potenza di 585 CV (430 kW). Questa forza della natura è abbinata al sistema di trazione integrale AMG Performance 4MATIC+ completamente variabile, un’innovazione che conferisce alla vettura un controllo senza pari, sia in condizioni di strada che di pista.

In questa nuova era di performance automobilistiche, la Mercedes-AMG GT è destinata a diventare un’icona. Ogni dettaglio è stato forgiato con un’attenzione maniacale, con componenti come le sospensioni AMG ACTIVE RIDE CONTROL e l’asse posteriore sterzante.

Mercedes-AMG GT debutta sul mercato con AMG GT 63 4MATIC+ Coupé, una potente dimostrazione di prestazioni (consumo combinato di carburante (WLTP) 14,1 l/100 km, emissioni combinate di CO2 (WLTP) 319 g/km). Con una potenza massima di 430 kW (585 CV) e una coppia massima di 800 Nm, questa vettura si propone come l’emblema di eleganza e potenza.

A seguire, la Mercedes-AMG GT 55 4MATIC+ (consumo combinato di carburante (WLTP) 14,1 l/100 km, emissioni combinate di CO2 (WLTP) 319 g/km) offre un’impressionante potenza massima di 350 kW (476 CV) e coppia massima di 700 Nm, destinata a mercati selezionati. La produzione “One Man, One Engine” ad Affalterbach garantisce la massima qualità artigianale. Per un controllo e una stabilità superiori, gli supporti motore attivi sono di serie, contribuendo a ridefinire l’esperienza di guida.

Mercedes-AMG GT

La tecnologia della AMG GT

Le nuove Mercedes-AMG GT 63 4MATIC+ Coupé e AMG GT 55 4MATIC+ Coupé offrono un’esperienza di guida senza paragoni grazie all’innovativa tecnologia delle sospensioni AMG ACTIVE RIDE CONTROL con stabilizzazione idraulica semiattiva del rollio. Questo sistema rivoluzionario garantisce un comportamento ottimale in curva e nei cambi di carico, assicurando dinamiche di guida caratteristiche di AMG in termini di precisione, dinamica e feedback al conducente.

Gli elementi idraulici semiattivi sostituiscono le tradizionali barre di torsione meccaniche antirollio, reagendo in frazioni di secondo per bilanciare i movimenti di rollio. Questa tecnologia si estende agli ammortizzatori adattivi, dotati di connessioni idrauliche per una regolazione precisa dell’ammortizzazione. Il risultato è un comfort superiore anche nell’affrontare sollecitazioni durante la guida quotidiana.

Durante la guida in curva, l’idraulica agisce per ridurre attivamente la perdita di campanatura, conferendo alla nuova AMG GT una straordinaria precisione di sterzata grazie alla stabilità di camber ottenuta. Il sistema si apre completamente in rettilineo, adattandosi al programma di guida e alla situazione stradale, assorbendo gli ostacoli che altrimenti causerebbero movimenti di rollio. Questo si traduce in un’esperienza di guida più confortevole e dinamica. Anche il sistema di sollevamento opzionale per l’asse anteriore è gestito dalla stessa tecnologia, consentendo un sollevamento di 30 millimetri per agevolare l’ingresso in parcheggi sotterranei.

La tecnologia si estende anche al differenziale posteriore a slittamento limitato, che equipaggia di serie sia l’AMG GT 55 4MATIC+ Coupé che l’AMG GT 63 4MATIC+ Coupé. Questo differenziale controllato elettronicamente ottimizza la trazione in uscita dalle curve, migliorando la stabilità di guida e la distribuzione del carico in tutte le condizioni di guida.

Per un controllo ottimale e un’eccellente dissipazione del calore, i dischi freno in materiale composito sono progettati con precisione. Questo design, in acciaio fuso e alluminio, migliora il raffreddamento dei freni, consentendo un’eccellente decelerazione e dosaggi precisi. L’asse posteriore sterzante di serie contribuisce ulteriormente all’agilità e alla stabilità della guida, con le ruote posteriori che si orientano nella direzione opposta a quelle anteriori a basse velocità e nella stessa direzione a velocità più elevate. Questa tecnologia di punta rende le nuove Mercedes-AMG GT un autentico capolavoro di ingegneria automobilistica.

Mercedes-AMG GT

Mercedes-AMG GT: esterni

L’esterno della Mercedes-AMG GT è una dichiarazione audace di eleganza e performance. La scocca leggera in alluminio composito si unisce a elementi tecnologici all’avanguardia, creando una sinergia perfetta tra forma e funzione. L’aerodinamica attiva sottolinea l’equilibrio e l’efficienza. Il sistema di controllo dell’aria AIRPANEL nella parte anteriore, un profilo aerodinamico attivo nel sottoscocca anteriore e un spoiler posteriore attivo che si adatta in modo intelligente alle esigenze di guida esaltano le sue caratteristiche sportive.

L’AMG GT Coupé offre un connubio perfetto tra funzionalità e spazio interno grazie al suo concetto di posti a sedere 2+2. Le proporzioni raffinate, con il passo lungo e gli sbalzi corti, unite al parabrezza fortemente inclinato, conferiscono a questa nuova creazione un aspetto compatto e potentemente dinamico.

I passaruota voluminosi e il frontale espressivo segnalano immediatamente la presenza di una vettura sportiva di grande potenza, che riesce ad adattarsi con agio all’uso quotidiano. La griglia del radiatore, tipica di AMG, si abbassa accentuando la presenza del frontale e donando un tocco ulteriore di sportività e autorità all’AMG GT.

Caratteristici fari enfatizzano l’inconfondibile personalità AMG GT, mentre le superfici prive di spigoli, fluidamente sagomate fino alle maniglie delle porte incassate, definiscono la vista laterale. I cerchi in lega leggera, quasi livellati con la carrozzeria, accentuano la potenza e la dinamicità.

La parte posteriore, modellata in modo espressivo, dona al veicolo un ulteriore fascino sportivo, accentuato dalle luci posteriori a LED, che si estendono orizzontalmente con una grafica precisa e nitida. Lo spoiler posteriore attivo, armoniosamente integrato nel portellone ampio, enfatizza l’estetica complessiva e conferisce un tocco di aerodinamicità a questa creazione dal design impeccabile.

Mercedes-AMG GT

Mercedes-AMG GT: interni

Un autentico capolavoro di progettazione, la Mercedes-AMG GT offre un’abitabilità eccezionale nella sua configurazione 2+2. Questa combinazione è particolarmente positiva per tutti color che desiderano godere delle strade aperte senza compromettere il comfort interno o la praticità quotidiana. Un perfetto connubio tra l’essenza di una Gran Turismo e la potenza di una sportiva si materializza in questa straordinaria creazione.

Uno dei punti di forza dell’abitacolo, letteralmente concepito attorno alla figura del/della conducente, è il design dei sedili: sono sportivi (tipo AMG di serie), scultorei, si possono regolare elettricamente e presentano un pannello in argento cromato. Sono studiati per essere comodi e confortevoli durante i viaggi, ma non solo. Nel momento in cui chi guida schiaccerà il pedale dell’acceleratore e si divertirà su rettilinei e curve, i sedili accoglieranno il corpo dei passeri contenendo le forze centrifughe.

Per i rivestimenti interi c’è ampia scelta: è presente la pregiata pelle Nappa, ma anche la pelle Nappa Manufaktur con trapuntatura a diamente, più altre opzioni.

Tra gli optional, ricordiamo:

  • Impianto frenante composito carboceramico ad alte AMG high performance
  • Sedili posteriori con schienale ribaltabile
  • Sedili AMG Performance
  • AMG Night Package
  • Pacchetto aerodinamico AMG
  • Pacchetto sedili multicolor

Il design interno dell’AMG rappresenta l’incarnazione contemporanea delle auto sportive ad alte prestazioni, portandola a nuovi livelli di perfezione. Ogni dettaglio, dai materiali di prima scelta alla maestria artigianale, riflette un lusso high performance senza eguali.

Il sistema MBUX si distingue con display e contenuti specifici AMG, ed è arricchito da voci di menu esclusive come AMG Performance e AMG Track Pace. I sedili, caratterizzati da un design scultoreo, sono regolabili elettricamente di serie, garantendo il massimo comfort. Gli optional includono i sedili AMG Performance, altrettanto regolabili elettricamente.

Il touchscreen verticale da 12,8 pollici offre un controllo intuitivo di tutte le funzioni multimediali, completando un interno che combina lusso, innovazione tecnologica e la passione per la performance in un’unica esperienza senza precedenti.

Mercedes-AMG GT: prezzo

Il listino di questo nuovo modello Mercedes parte da 198.561 euro.

Potrebbe interessarti anche: