Lamborghini Aventador: ecco l’erede in anteprima

I primi particolari del nuovo modello che raccoglierà l'eredità della Aventador

La Lamborghini Aventador non è più in produzione e l’ultimo esclusivo esemplare è stato consegnato qualche mese fa, ma c’è già una sua degna erede: è stata immortalata in Italia da un appassionato che ha provveduto a caricare il video su Youtube nel canale Varryx.

Lamborghini Aventador: nuovo modello

Non si conoscono ancora i dettagli del modello che raccoglierà l’eredità della super car del Toro Aventador, ma dal video qualcosa in più si percepisce. Il video mostra una Lamborghini completamente travisata da un telo bianco e da mascherature che esce dal cancello di uno stabilimento per recarsi sulle strade limitrofe.

Ha una targa di prova ed è legittimo pensare che il giro immortalato fosse una sorta di test. Due le cose che si notano nel video: la prima è la classica forma a cuneo delle Lamborghini, un vero marchio di fabbrica; la seconda sono i gli scarichi esagonali posteriori. I video precedenti, mostrati nella stessa clip, mostrano invece degli scarichi circolari molto tradizionali. Ciò che è rimasta inalterata è la posizione: alta, all’altezza dei fari posteriori, e centrale. In pratica subito dietro il motore.

Quando ne potremo sapere di più? Il nuovo modello dovrebbe essere presentato nella primavera 2023. Per il resto sappiamo che l’erede Aventador avrà un motore V12. Sarà un tradizionale termico o sarà ibrido? Gli addetti ai lavori parlano soprattutto di motore ibrido plug-in.

Sicuramente anche Lamborghini inizierà a tirar fuori dal cilindro potenti propulsori elettrificati in vista del passaggio epocale del 2035 quando in Europa non sarà più consentita la vendita di auto nuove con motore termico o ibrido, ma sarà permessa le vendita esclusivamente di auto con motore elettrico al 100%.

 

Potrebbe interessarti anche:

Vota