Come sollevare l’auto con il cric: consigli ed errori da non fare

Sapete come si usa il cric? Ecco la guida completa

come sollevare l'auto con il cric

Sollevare l’auto con il cric è un’operazione necessaria in diverse situazioni, come per la sostituzione di una ruota, per la manutenzione del motore o per la riparazione di un’avaria. È un’operazione che può essere eseguita da chiunque, ma è importante seguire le giuste procedure per evitare incidenti.

In questa guida, ti spiegheremo come sollevare l’auto con il cric in modo sicuro e corretto. Ti forniremo anche alcuni consigli utili ed errori da non fare.

Come sollevare l’auto con il cric: materiali necessari

Per sollevare l’auto con il cric, avrai bisogno dei seguenti materiali:

  • Un cric idoneo al peso della tua auto (se l’auto pesa una tonnellata, il cric deve sopportare almeno il doppio di questo peso quindi 2 tonnellate).
  • Un cunei di legno o di metallo, per stabilizzare l’auto.
  • Un paio di guanti da lavoro, per proteggere le mani.

Sicurezza

Prima di iniziare, è importante prendere tutte le precauzioni necessarie per la sicurezza. Assicurati che l’area in cui stai lavorando sia libera da persone o oggetti. Inoltre, indossa sempre i guanti da lavoro e gli occhiali protettivi.

Procedura passo dopo passo

  1. Parcheggia l’auto su una superficie piana e solida.
  2. Metti i freni a mano e metti la prima marcia o la retromarcia.
  3. Segna i punti di sollevamento dell’auto. I punti di sollevamento sono solitamente indicati nel libretto di uso e manutenzione dell’auto.
  4. Infila il cric sotto l’auto, nei punti di sollevamento indicati.
  5. Fai girare la manovella del cric per sollevare l’auto. Alza l’auto solo il minimo necessario per sostituire la ruota o per accedere al motore.
  6. Metti i cunei di legno o di metallo sotto le ruote non sollevate, per stabilizzare l’auto.
  7. Fai sgonfiare la ruota da sostituire, se necessario.
  8. Svita i bulloni della ruota da sostituire.
  9. Rimuovi la ruota da sostituire.
  10. Monta la nuova ruota.
  11. Riavvita i bulloni della ruota nuova.
  12. Sgonfia i cunei di legno o di metallo.
  13. Abbassa l’auto con il cric.
  14. Riavvita i bulloni della ruota nuova con la chiave dinamometrica.

Come sollevare l’auto con il cric: consigli utili

  • Controlla sempre il cric prima di utilizzarlo, per assicurarti che sia in buone condizioni.
  • Non sollevare l’auto più del necessario.
  • Usa sempre i cunei di legno o di metallo per stabilizzare l’auto.
  • Non sostare sotto l’auto sollevata.

Errori da non fare

  • Non sollevare l’auto su una superficie inclinata.
  • Non sollevare l’auto con un cric non idoneo al peso della tua auto.
  • Non sollevare l’auto più del necessario.
  • Non usare i cunei di legno o di metallo per stabilizzare l’auto.
  • Non sostare sotto l’auto sollevata.

Sollevare l’auto con il cric è un’operazione semplice, ma è importante seguire le giuste procedure per evitare incidenti. Seguendo i consigli e gli errori da non fare che ti abbiamo fornito, potrai sollevare l’auto in modo sicuro e corretto.

 

Potrebbe interessarti anche: