BMW Skytop: il nuovo concept diventerà un modello da collezione?

La casa automobilistica tedesca ha tirato fuori dal cilindro un nuovo prototipo affascinante che potrebbe diventare presto un modello da collezione.

bmw skytop

La BMW Skytop è un nuovo concept che ridefinisce l’essenza delle auto decappottabili. Questa concept car introduce innovazioni audaci sia nel design esterno che negli interni, oltre a vantare un motore V8 che promette prestazioni di alto livello.

Esterni

Il design esterno della BMW Skytop è una celebrazione delle proporzioni atletiche e delle superfici organiche che caratterizzano il linguaggio stilistico contemporaneo della casa bavarese. Le superfici tese e muscolose sono sapientemente scolpite per dirigere il volume del veicolo verso la parte posteriore, creando un effetto visivo di movimento e dinamismo anche quando l’auto è ferma. Le linee precise e nette conferiscono un aspetto aggressivo e raffinato, perfettamente bilanciato.

Una delle caratteristiche più innovative sono le alette integrate nelle spalle delle porte, che sostituiscono le maniglie tradizionali, contribuendo a un profilo più pulito e aerodinamico. I cerchi in lega leggera a lamelle non solo migliorano l’estetica, ma anche l’efficienza aerodinamica del veicolo.

Anteriore e posteriore

Il cofano prominente e ampio, unito al design a “naso di squalo” con la griglia a doppio rene illuminata, dona alla Skytop un frontale distintivo e immediatamente riconoscibile. La sezione posteriore rientrata e la scanalatura pronunciata che si estende dal cofano al portellone posteriore richiamano i modelli iconici come la BMW Z8, fondendo tradizione e modernità.

I fari a LED sottili, montati su supporti in alluminio fresato, e i fari posteriori a forma piatta e definita aggiungono un tocco di raffinatezza tecnologica. La barra antiribaltamento rivestita in pelle e le pinne laterali sul montante B sono dettagli che esaltano ulteriormente l’eleganza sportiva del veicolo. Il lunotto completamente retrattile e il tetto in pelle rimovibile in due parti, riponibile in uno scomparto nel vano bagagli, offrono flessibilità e un’esperienza di guida all’aria aperta senza pari.

Colori unici

La combinazione di colori della BMW Concept Skytop è stata attentamente studiata per assicurare una transizione fluida dall’interno all’esterno. La tonalità marrone-rossa del tetto si fonde armoniosamente nell’argento tenue con effetto ombra cromata, creando un effetto visivo affascinante e sofisticato.

bmw skytop

Interni

Gli interni della BMW Concept Skytop sono un capolavoro di lusso e artigianalità. I sedili in pelle, arricchiti da accenti in stile brogue, avvolgono i passeggeri in un ambiente di classe e comfort. La tonalità marrone-rossastra, presente anche negli interni, crea un senso di calore e spaziosità, mentre le applicazioni di cristallo aggiungono un tocco di eleganza e modernità.

Le superfici degli interni sono realizzate con la tradizionale selleria dello stabilimento BMW di Dingolfing, garantendo una qualità senza compromessi e una cura meticolosa per i dettagli. Ogni elemento, dai pannelli delle porte al cruscotto, è stato progettato per offrire un’esperienza sensoriale superiore, combinando materiali pregiati e tecnologie all’avanguardia.

Motore

Sotto il cofano della BMW Skytop pulsa un potente motore V8, il più potente della gamma BMW. Questo motore non solo garantisce prestazioni straordinarie, ma rappresenta anche un collegamento diretto con la tradizione sportiva della casa automobilistica. Le analogie con la leggendaria BMW Z8 sono evidenti, non solo nel design ma anche nelle prestazioni e nella dinamica di guida.

Il motore V8 della Skytop è stato progettato per offrire un’esperienza di guida emozionante, con una potenza che si traduce in accelerazioni rapide e una risposta immediata dell’acceleratore. Le tecnologie avanzate di gestione del motore assicurano efficienza e sostenibilità, mantenendo al contempo le prestazioni ai massimi livelli.

Produzione

Secondo quanto riportato da alcune autorevoli testate, come Motor1, la Skytop potrebbe entrare presto in produzione. In tal caso, si tratterebbe di un modello da collezione prodotto in soli 25 esemplari.

Leggi anche: BMW Serie 3: un’edizione 2024 piena di novità

Vota