Volvo: aggiornamento OTA per tutte le nuove auto

Volvo: la casa svedese ha annunciato nelle scorse ore che tutte le sue auto dal 2023 riceveranno aggiornamenti Over The Air

Volvo

Volvo ha annunciato una novità importante nelle scorse ore. La casa automobilistica svedese ha infatti confermato che tutte le sue nuove auto riceveranno aggiornamenti software OTA (Over The Air). Gli aggiornamenti saranno disponibili per 190 mila clienti in 34 paesi. Gli ultimi veicoli ad ottenere la funzione di aggiornamento OTA saranno: XC90, S60 e V60.

Confermati  aggiornamenti OTA per tutte le sue auto

I proprietari di Volvo vedranno il loro sistema di infotainment aggiornato a una versione più recente del sistema operativo Android Automotive, Android 11. Questo avverrà con l’aggiornamento OTA in uscita questa settimana. Avranno anche accesso a nuove categorie di app su Google Play, tra cui quelle relative a navigazione, ricarica e parcheggio.

Inoltre, l’ultimo aggiornamento OTA di Volvo apporta miglioramenti delle funzionalità. Questi miglioramenti vanno da una più efficiente gestione dell’energia attraverso migliori timer per il clima e aggiornamenti alle funzionalità delle app mobili e alle applicazioni per auto.

I miglioramenti nella gestione dell’energia aiuteranno a mantenere le temperature della batteria appropriate durante le giornate fredde e calde, aumentando l’autonomia di guida. Anche la ricarica migliorerà, ad esempio tramite il preriscaldamento della batteria che riduce il tempo di ricarica. L’app Volvo Cars riceve anche aggiornamenti più frequenti dall’auto sulla percentuale di ricarica durante una sessione in corso.

Volvo

Henrik Green, product manager di Volvo Cars ha dichiarato nelle scorse ore che questa novità rappresenta un qualcosa di importante per la sua azienda. Infatti si tratta di un notevole passo avanti da parte della casa svedese nel migliorare ulteriormente le sue auto.

Con questi aggiornamenti infatti sarà possibile per il produttore automobilistico nord europeo rendere ancora più efficienti le sue auto anche dopo l’acquisto da parte dei clienti. 

Dall’inizio dello scorso anno, l’azienda offre regolarmente la tecnologia OTA nella maggior parte dei mercati Volvo. Si prevede che il volume delle auto coperte aumenterà ad ogni nuovo aggiornamento fino a raggiungere il 100 per cento.

Vota