Toyota Land Cruiser: caratteristiche e dimensioni dell’iconico 4×4

Un fuoristrada iconico che ha fatto la storia dell'auto: ecco il Toyota Land Cruiser. Prezzo, caratteristiche tecniche e stile.

Toyota Land Cruiser: un nome, una garanzia. Venduto in 190 paesi, in pista come modello dal 1951, è certamente uno dei fuoristrada più iconici a livello globale. Recentemente, la casa automobilistica nipponica ha aggiornato questo modello, rendendolo ancora più accattivante e confortevole. Il Toyota Land Cruiser è venduto con un prezzo di listino a partire da 41.600 euro.

Land Cruiser: caratteristiche e motorizzazioni di un vero 4×4

La casa giapponese ha recentemente migliorato questo modello iconico. In particolare, ha agito sul motore diesel 2.8 litri: una vera potenza. Il Land Cruiser, adesso, adotta la nota tecnologia Start & Stop per rendere più efficienti i consumi. Tale auto viene venduta con una sola motorizzazione, ma in due versioni differenti: una a cinquw porte e l’altra a tre porte. Quattro gli allestimenti

Motore 2.8 Diesel 4 ruote motrici
Cilindrata/Cavalli 2755 CC/204 CV
Coppia max (Nm/rpm) 500/1600-2800
Velocità max 175 km/h
Consumo 12,7 – 14,0 ciclo combinato

Il Toyota Land Cruiser è un 4X4 imponente che, nonostante il suo aspetto massiccio, ha tutto sommato delle dimensioni contenute. Nella versione 3 porte, il fuori strada giapponese è lungo 4,39 metri ed è largo 1,8 metri. L’altezza è pari a 1,84 metri. Il passo è 2,4 metri. Nella versione a 5 porte, invece, le misure sonio le seguenti: lunghezza 4,8 metri; larghezza 1,8 metri; altezza 1,83 metri; passo 2,79 metri.

Per quanto riguarda il motore, un propulsore decisamente collaudato per la Toyota, gli aggiornamenti riguardano la potenza della coppia che è stata leggermente aumentata. Il motore è abbinato a un cambio automatico a 6 rapporti. Grazie alle migliorie tecniche, l’accelerazione da 0 a 100 km/h è stata migliorata di ben 3 secondi netti.

Toyota Land Cruiser

Esterni e design dall’animo off-road

La linea dell’iconico 4×4 Toyota Land Cruiser è quella di potente fuori strada. Linee essenziali e decise, volumi scolpiti con maestria. Una fiancata liscia che fa risaltare ancora di più il carattere dinamico della vettura. La parte più imponente è quella anteriore: il cofano ha delle nervature che lo rendono audace e proteso verso la strada. La calandra è griglia, al centro presenta il logo della casa nipponica. I gruppi ottici hanno una forma allungata verso l’esterno: ciò conferisce un aspetto aggressivo a tutto il 4×4. Completano il look i fendinebbia. Il posteriore è tipico di un vero fuoristrada: squadrato, semplice, con la ruota di scorta a vista e uno spoiler sul portellone che dona quel tocco in più. Anche i gruppi ottici posteriori hanno un look tradizionale.

Abitacolo e tecnologia all’avanguardia

L’abitacolo della Land Cruiser rispecchia il carattere del design esterno: è essenziale, tradizionale ed elegantemente spartano. Ciò non significa rinunciare al comfort o alla tecnologia, ma semplicemente adottare una linea stilistica che rispecchi il vero carattere dell’auto e, in definitiva, anche di chi la guiderà. La plancia è essenziale: al centro campeggia l’infotainment con il sistema multimediale Toyota Touch 2 con display da 6,1”. L’auto è dotata di sei altoparlanti. Il quadro dei comandi è tradizionale. Diversi i vani a disposizione per riporre gli oggetti. I sedili sono comodi, spaziosi, confortevoli: adatti alle avventure all’aperto e una guida dinamica. Il bagagliaio è di 390 litri nella versione tre porte.

Toyota Land Cruiser

Toyota Land Cruiser: gli allestimenti e la tecnologia

Per la versione tre porte sono presenti quattro allestimenti:

  • Land Cruiser Base N1
  • Land Cruiser Active
  • Land Cruiser Lounge

Per la 5 porte, invece, è presente un solo allestimento: l’Executive. A seconda delle versioni, Toyota propone diverse tecnologie interessanti e fondamentali come il differenziale centrale a slittamento limitato Torsen, il differenziale centrale bloccabile elettricamente, il Multi-Terrein Monitor, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, la telecamera posteriore, gli abbaglianti automatici, il cruise control adattivo, il riconoscimento della segnaletica, il sistema di pre-collisione con rilevamento dei pedoni (diurno e notturno) e dei ciclisti. Qui il configuratore per il Land Cruiser.

Vota