Tesla Cybertruck arriva in Italia per un tour promozionale

Anche se ancora non è ufficialmente in commercio in Europa, Tesla ha deciso di fare un tour promozionale anche nel vecchio continente. Ecco dove sarà in Italia.

Tesla Cybertruck

La casa automobilistica americana ha deciso di portare il Tesla Cybertruck in giro per il mondo per un tour promozionale di alto livello. In particolare, il tour riguarderà in modo specifico l’Europa e il Medio Oriente. Ovviamente, sarà presente anche in Italia.

Il tour promozionale: le date italiane

Si chiama Cyber Odyssey ed è un vero e proprio tour de force che il noto pick-up americano farà nel mese di maggio. Sono oltre 100 le destinazioni previste e toccano praticamente quasi tutti i Paesi europei tra cui Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Svizzera, Germania, Olanda, Austria, Finlandia e così via. Tappe previste anche a Doha e Dubai. In totale, il brand di Elon Musk toccherà 20 Paesi, rimanendo in tour fino al mese di luglio.

Per quanto riguarda l’Italia, come riporta Quattroruote, il tour italiano partirà il prossimo tre maggio e si concluderà a fine mese. Ecco le date:

  • 3 /5 maggio: Motor Valley Fest Modena
  • 6 maggio: Tesla Center Padova
  • 8 maggio: Tesla Center Verona
  • 10/13 maggio: Tesla Center Firenze
  • 14/19 maggioRoma (località non comunicata)
  • 16 maggio: Chalet del Lago (Laghetto Eur) Roma
  • 21/25 maggioMilano (località non comunicata)

tesla cybertruck

Verrà commercializzato in Europa?

A questo punto sorge spontanea la domanda, visto il tour promozionale: il Tesla Cybertruck verrà mai commercializzato nel vecchio continente? Questa è una bella domanda, perché il tour promozionale potrebbe far supporre ciò, ma in realtà la risposta al quesito è “non si sa”.

Quello che si può dire è che i criteri di omologazione europei sono molto diversi da quelli americani, dunque non sappiamo se questo particolare pick-up – dotato di una forma particolare e spigolosa – sia in grado di passare l’omologazione europea senza dei cambiamenti. E cambiare un veicolo, dopo anni di attesa e anni di studio, è comunque un’operazione complessa e può essere anche costosa.

Leggi anche Tesla Cybertruck in Europa: quasi impossibile

Vota