Sterzo dell’auto che vibra: cause e cosa fare

Sterzo dell'auto che vibra non è una sensazione che va a minare la nostra percezione della sicurezza a bordo della nostra vettura. Cerchiamo con la nostra guida di capirle le cause, e cosa fare.
Sterzo auto
Sterzo auto

Quando ci ritroviamo alla guida di una vettura con lo sterzo dell’auto che vibra, non è una sensazione piacevole. Infatti ci si dovrà concentrare maggiormente nella guida, magari andando anche a  tralasciare  altri aspetti nella conduzione dell’auto. Con la nostra breve guida cercheremo di fare un po’ di chiarezza a tal riguardo mettendo in luce nello specifico, cosa si intenda quando si ha uno sterzo che vibra sia viaggiando a bassa velocità, che ad alte velocità.

Cercheremo di andare ad individuare in particolar modo, quelle modalità volte a risolvere tale problematica. Sicuramente non sempre sarà facile comprendere le cause scatenanti del problema specifico, ma potremo però mettere in moto tutta una serie di campanelli d’allarme, per attuare ulteriori verifiche.

Perché lo sterzo auto vibra: ecco le possibili cause

Il primo aspetto da andare a prendere in considerazione, sarà il determinare le cause del perché lo sterzo auto mostri vibrazioni importanti. Ciò potrebbe avere una stretta correlazione, con gli pneumatici. Sarà bene quindi provvedere ad effettuare un controllo accurato sulla loro pressione, convergenza ed equilibratura.

Quando lo sterzo vibra in frenata

Nel caso in cui la vibrazione dello sterzo si vada a manifestare nel corso delle frenate, la causa si potrebbe individuare, nel sistema frenante. Ecco quindi che nel caso in cui la vibrazione dello sterzo sia avvertita durante la frenata e non durante la semplice conduzione del mezzo, potrebbe essere possibile che la causa principale della vibrazione dello sterzo sia determinata dai rotori del freno. In questo caso tali componenti potrebbero risultare essere  deformati o usurati, o ancora i dischi dei freni potrebbero aver perduto la loro forma d’origine.

Sterzo auto che vibra a velocità bassa: la causa potrebbe ritrovarsi nelle gomme

La prima cosa da mettere in pratica sarà mettere in atto un’attenta verifica della pressione delle gomme. Inoltre gli pneumatici potrebbero risultare essere deformati o appiattite, andando così a generare vibrazione allo sterzo.

In questo caso regolando la pressione delle gomme, sarà risolto il problema. Altra possibile anomalia è la mancanza di un’adeguata equilibratura. Infatti gli pneumatici non equilibrati potrebbero andare a determinare delle fastidiose vibrazioni allo sterzo auto. In questo caso si andrebbe incontro alla sicura usura dei componenti della sospensione del veicolo, non ricorrendo presto ai ripari. Inoltre il conducente si affaticherà notevolmente di più alla guida, per avere costantemente sotto controllo l’equilibrio della vettura in movimento.

Quando lo sterzo vibra ad alta velocità e quando sta fermo: le cause

Spesso a determinare la vibrazione dello sterzo sono anche le altre parti del motore della vettura. A tal riguardo sarà bene tenere a mente che i motori mono o bicilindrici di nuova generazione sono dotati di supporti in gomma che attutiscono le vibrazioni. Tali componenti sono esposti comunque a rotture e ad usura, che potrebbero andare a determinare le vibrazioni dello sterzo.

Anche l’albero di trasmissione spesso può rivelarsi essere la causa scatenante, delle vibrazioni dello sterzo auto. In questo caso il disagio manifesterà con il raggiungimento dell’alta velocità, durante la guida della vettura. In questi casi non si potrà fare altro che affidare la propria vettura alle esperte mani di un meccanico, per vedere risolto il problema.