Seat Ateca: look e tecnologia

Seat Ateca ha proiettato la casa automobilistica spagnola, nel mondo del SUV. Scopriamo le caratteristiche della sorella della tanto acclamata Leon.
seat ateca
seat ateca

Seat Ateca è stata la vettura che ha introdotto di fatto la casa produttrice di vetture spagnola, nel segmento dei SUV. Forte dell’appartenenza al gruppo automobilistico Wolkswagen, la  Seat Ateca in breve tempo è stata in grado di potersi offrire al pubblico, con una vasta gamma di allestimenti. Seat Ateca dimensioni di tutto rispetto sempre attuali nelle linee e nei particolari.

La vettura è più contenuta nelle dimensioni della compagna di scuderia, Terraco. Il suo recente restyling l’ha vista farsi più bella con nuovi allestimenti e linee attuali. Andiamo a scoprire i dettagli della vettura spagnola, che piace e che ormai è uno dei modelli più in voga, tra i SUV.

Seat Ateca: scheda tecnica ed esterni

La vettura spagnola si può ben riassumere nei seguenti parametri:

Scheda Tecnica

Numero posti      5

Bagagliaio            485-510/1.604 litri

Alimentazioni       Benzina/Diesel

Classe  Euro 6      D-temp

CV/kW                   115/85

Prezzo (da)           € 24.150

 

ESTERNI  Seat Ateca non ha subito una grande rivisitazione del design esterno, ma con la nuova versione ha guadagnato alcune linee che l’hanno fatta migliorare sotto l’aspetto visivo.Grazie alla nuova griglia esagonale già vista su Tarraco e Leon, il frontale si presenta con linee più nette e fari più grazioso rispetto a prima. E’ stata rivista anche la parte posteriore, ovvero  i fanali hanno visto un upgrade con la tecnologia full led e indicatori di direzione dinamici, per quanto concerne  il paraurti invece troviamo una linea decisamente più sportiva.

Seat Ateca: ecco le caratteristiche dei suoi esterni

Seat Ateca rispetta pienamente la caratteristica principale della sua casa di produzione: la grinta. La vediamo quindi assumere una linea accattivante e sportiva, resa ancora più evidente grazie al recente restyling. Le sue linee principali si sono accentuate, mettendo in evidenza gli spigoli.

Il suo frontale è caratterizzato dal gruppo luci con fari sottili e spigolosi, enfatizzati dalle luci LED. Davvero inoltre sono in bella mostra anche le grandi prese d’aria frontali (2 sul centro e 2 sui lati che includono anche i fari fendinebbia).

I passaruota squadrati, con cerchi in lega da 16 pollici cha a seconda degli allestimenti preferiti, possono variare da 18 oppure 19 pollici. Il lato posteriore mette in evidenza infine, un portellone dalle ampie dimensioni, volto a agevolare l’accesso al bagagliaio. In bella mostra troviamo anche la grintosa protezione cromata, alloggiata sotto al paraurti, in cui trovano alloggiamento i terminali di scarico.

Nei fatti Seat Ateca non ha subito una grande rivisitazione del design esterno, ma con la nuova versione ha guadagnato alcune linee che l’hanno fatta migliorare sotto l’aspetto visivo.Grazie alla nuova griglia esagonale già vista su Tarraco e Leon, il frontale si presenta con linee più nette e fari più grazioso rispetto a prima. E’ stata rivista anche la parte posteriore, ovvero  i fanali hanno visto un upgrade con la tecnologia full led e indicatori di direzione dinamici, per quanto concerne  il paraurti invece troviamo una linea decisamente più sportiva.

Seat Ateca
Seat Ateca interni ricchi e di ottimo design, con finiture di pregio.

Seat Ateca: allestimenti presenti

La vettura spagnola porta in dote ben 4 allestimenti:

  • Reference: che vuole essere la serie di accessori e caratteristiche, di accesso alla gamma.
  • Business: ideato per chi desidera avere un allestimento ricco, ma tenendo sempre sotto controllo il prezzo.
  • FR: questa è la concezione più grintosa e sportiva degli equipaggiamenti proposti.
  • Xperience: con tale allestimento si definisce il top della gamma, in termini di dotazioni.

Seat Ateca: tutte le sue motorizzazioni

La gamma delle motorizzazioni per Ateca risulta essere molto ampia per quanto riguarda i propulsori benzina. Meno per i motori diesel. Ecco quindi che per i motori benzina abbiamo:

  • un litro di cilindrata a tre cilindri da 115 CV.
  • il 1,5 litri quattro cilindri da 150 CV.
  • 2 litri di cilindrata a quattro cilindri da 190 CV.

Il discorso cambia per il diesel che invece viene proposto con un solo propulsore, il due litri quattro cilindri da 150 CV. Per il cambio disponibilità per quello manuale a 6 marce in opzione sul 1.5 benzina anche il DSG a 7 marce. Per i diesel oltre al cambio manuale, anche il doppia frizione DSG sempre a 7 rapporti, disponibile sia con la trazione anteriore, che con quella integrale.

Seat Ateca prezzo

Qui di seguito il listino prezzi della Seat Ateca

Seat Ateca
REFERENCE. Prezzo da € 25.250.
BUSINESS. Prezzo da € 28.750.
FR. Prezzo da € 30.550.

XPERIENCE. Prezzo da € 31.600.

Seat ateca: INFOTAINMENT

Seat Ateca monta di  serie il Media System,che si presenta con uno schermo da 8,25” ed è perfettamente compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. E’ invece opzionale il connect system che viene proposto con un display più grande di quasi 1 ” in più ovvero 9,2″ e al suo interno vi è il nav e comandi vocali. Il software adottato da ATECA è in grado di “sentire” meglio il linguaggio umano, sarà infatti possibile attivare l’assistente vocale pronunciando due semplici parole come  “Hola Hola” e sottoporre la domanda al sistema che sarà in grado di cercare le  informazioni per il navigatore o sarà in grado di impostare una canzone.