Range Rover Evoque Hybrid prova su strada: come va e recensione

Recensione e prova su strada di uno dei Suv più apprezzati: Range Rover Evoque Hybrid

Range Rover Evoque Hybrid

Come va la Range Rover Evoque Hybrid? Se stai cercando un Suv dalla forte presenza su strada e hai un budget interessante, questa potrebbe essere l’auto che fa al caso tuo.

La Range Rover Evoque è da sempre un’icona di stile e lusso nel mondo automobilistico, e la sua nuova versione ibrida non fa eccezione. La seconda generazione di questa vettura, che conserva il design distintivo e l’eleganza che caratterizzano il marchio Range Rover, ha riscosso grande successo. Durante la nostra prova su strada, abbiamo avuto modo di sperimentare di persona le prestazioni e le caratteristiche di questa Evoque Hybrid.

Caratteristiche generali

Questa nuova Range Rover Evoque mantiene il suo stile raffinato, con linee affascinanti che si ispirano alla famosa Velar. Durante la prova, ci siamo accorti di quanto fosse sbagliato dare per scontata la sua bellezza, poiché chiunque l’abbia vista si è mostrato affascinato da questa vettura. Il suo design accattivante non manca di attirare l’attenzione, sia che si tratti di un pubblico maschile che femminile.

La versione che abbiamo testato è stata la configurazione ibrida con un motore diesel da 163 cavalli e un sistema di trazione integrale. Questa scelta di motore ibrido permette di mantenere una guida versatile, combinando la potenza del motore diesel con la componente elettrica per una maggiore efficienza nei consumi.

Range Rover Evoque Hybrid

Tecnologia

L’abitacolo è il rifugio ideale per chi cerca comfort e lusso. L’uso dei materiali di alta qualità, tra cui inserti in metallo e pelle, trasmette un senso di raffinatezza. L’ampio schermo infotainment centrale può essere inclinato a piacere, facilitando la visualizzazione e l’accesso alle funzionalità. Tuttavia, alcuni elementi come il pannello inferiore potrebbero risultare meno funzionali e limitare la visibilità.

Il sistema di controllo dell’auto e del clima è ben progettato, con funzioni disponibili tramite rotelle fisiche. Non mancano le ultime tecnologie, come Android Auto e Apple CarPlay, che facilitano l’integrazione con i dispositivi mobili.

Prova su strada

Al volante della Range Rover Evoque Hybrid, abbiamo subito notato l’attenzione al comfort e alla silenziosità. L’isolamento acustico è eccezionale, consentendo di godere di un’esperienza di guida tranquilla e senza rumori fastidiosi dall’esterno. Anche i rumori del motore sono stati ridotti al minimo, creando un’atmosfera rilassante all’interno dell’abitacolo.

La vettura si muove agilmente grazie al suo motore ibrido, e la risposta del pedale dell’acceleratore è precisa e ben bilanciata. La coppia del motore elettrico è disponibile fin dai bassi regimi, rendendo l’accelerazione fluida e reattiva. Questa Evoque ibrida raggiunge il suo massimo comfort su strade urbane e autostrade, dove l’efficienza dei due motori si fa sentire.

Vota