Nuova Citroen C4: il Suv personalizzabile anche in versione Cactus

due citroen c4 nuove grigio e arancione
Tutta la forza dei Suv e l'eleganza dei Crossover

Definire la nuova Citroen C4 una berlina compatta è riduttivo. Grazie all’ultimo restyling ha infatti assunto l’aspetto di un Suv, ne vanta la robustezza e il design muscoloso.

All’interno però offre i comfort delle migliori berline e ha gli spazi di un Crossover: ampi e adatti a ogni viaggio in città o in trasferta.

Abbandonata la denominazione Cactus, rivisto il prezzo e la scheda tecnica, Citroen C4 oggi è disponibile anche in versione elettrica, dal cuore silenzioso, gentile e “green”.

Diamo ora un’occhiata alle sue caratteristiche, dal design interno a quello esterno fino agli allestimenti.

Nuova Citroen C4: il prezzo e la scheda tecnica

citroen c4 arancione
Classe francese TOP, assetto rialzato e tanto comfort

La nuova Citroen C4 apre una nuova e innovativa fase del design di casa francese.

Di auto nuove in offerta ce n’è, ma questa vettura sposa in modo sublime le migliori caratteristiche dei Suv, dei Crossover e delle berline.

Fra sicurezza di bordo, sistemi di infotainment, comfort interno e look di carattere, rappresenta infatti un incredibile mix di stile ed elevate prestazioni.

Può essere personalizzata inoltre con 31 combinazioni di tinte diverse e Pack Color per gli esterni e con 6 diversi ambienti interni.

Qui di seguito trovi il prezzo e la scheda tecnica completa.

  • PREZZO: A partire da 22.900
  • ALIMENTAZIONI: benzina; Diesel; elettrico (scopri le prestazioni della Citroen E-C4 elettrica)
  • MOTORE: Benzina: PureTech 100 S&S; PureTech 130 S&S; PureTech 130 S&S EAT8; PureTech 155 S&S EAT8. Diesel: BlueHDi 110 S&S e BlueHDi 130 S&S EAT8. Elettrico: 100 kW
  • POTENZA: motore benzina da 100 a 155 CV; Diesel da 110 a 130 CV; motore elettrico da 136 CV
  • DIMENSIONI  TOTALI: 4.355-4.360 mm lunghezza x 1.800 mm larghezza x 1.525 mm altezza
  • CAPIENZA BAGAGLIAIO: 380/ 1.250 litri
  • PORTE: 5
  • POSTI A SEDERE: 5
  • ALLESTIMENTI: Feel; Feel Pack; Shine

Caratteristiche, interni ed esterni della nuova C4

interni della nuova citroen c4
Interni rifiniti e top quality infotainment

Dal design interno a quello esterno, la nuova Citroen C4 è un’auto altamente personalizzabile.

Fantastici infatti i nuovi colori disponibili per la carrozzeria, dal brillante Polar White all’Elixir Red, fino al Caramel Brown. Fra i Pack Color troviamo inoltre uno chic Glossy Black, il Metallic Sand e l’Electric Blue.

Spiccano nel look la scritta luminosa frontale a “V”, i nuovi fari 100% LED e i fendinebbia LED, abbinati a inserti colorati e grafici.

Il cofano è alto e possente, da vero Suv, mentre il profilo è armonioso e aerodinamico.

Sul retro troviamo un paraurti nero opaco con decorazione nero lucido, che risalta le cromature dei tubi di scarico.

All’interno la nuova C4 è moderna, tecnologica e connessa. La plancia si sviluppa orizzontalmente, è munita di diversi vani porta oggetti e crea una sensazione di volume, ma anche di ampio respiro per i passeggeri.

I sedili sono morbidi e rifiniti nei minimi dettagli, anch’essi personalizzabili potendo scegliere fra 6 diversi ambienti (Standard, Urban, Metropolitan, Metropolitan Blue, Hype Black e Hype Red).

Sempre all’interno troviamo un quadro strumenti digitale HD frameless con display; un TouchPad ultrasottile dotato di comandi essenziali per l’auto; 4 prese USB e diverse tecnologie di sicurezza tra cui i sistemi Adas di frenata automatica; alert per il rischio collisione; l’avviso di superamento involontario della linea di carreggiata e tanti altri in base all’allestimento acquistato.

Gli allestimenti della Citroen C4

due citroen c4 nuove grigio e arancione
Tutta la forza dei Suv e l’eleganza dei Crossover

Feel

Questo allestimento offre di serie la climatizzazione automatica bizona. Gli alzacristalli sono elettrificati sia davanti che dietro, così come i retrovisori esterni. Per maggiore piacere di guida, il volante, in pelle, si può regolare sia in profondità che in altezza e presenta i comandi del cambio.

I cerchi sono da 18” in Aerotech, mentre i gruppi ottici Led con fendinebbia muniti di funzione cornering. Le sospensioni, invece, sono di tipo Progressive Hydraulic Cushions; il sistema di sicurezza è il  Safety Pack 3, mentre il sistema di intrattenimento di bordo ha un display da 10″. Questo è dotato di MirrorScreen, Radio Dab e impianto audio a 6 altoparlanti. Presente anche il Citroen Connect BOX. Sul lato posteriore sarà possibile collegarsi a una presa da 12V e una USB.

Per quando riguarda invece l’assistenza alla guida, vediamo alcune funzionalità. Una di queste è l’accensione dei fari automatica e l’Hill Assist che controlla la stabilità ESP. C’è inoltre il rilevatore per la pressione degli pneumatici e i sensori di parcheggio posteriori.

I fari fendinebbia, a tecnologia LED, hanno anche la funzione Cornering.

Feel Pack

Alla versione Fell, l’allestimento Feel Pack aggiunge una retrocamera posteriore; i sedili Advanced Comfort; il navigatore di bordo; un display a colori;  e il supporto Smart Pad. Non manca il Bluetooth, la radio DAB e Citroen Connect BOX.

Rispetto l’allestimento precedente, ha la presa USB non solo nella fila anteriore, ma anche in quella posteriore.

Anche qui il climatizzatore, bizona, è elettrico, così come i retrovisori esterni e gli alzacristalli sia posteriori che anteriori. I cerchi in lega sono da 18” di tipo Aeroblade e color diamantato.

Shine

Citroen C4 Shine rappresenta l’allestimento TOP.

Tra gli equipaggiamenti disponibili, c’è il sistema Keyless Assess and Start, che permette di monitorare il veicolo anche da remoto. Vi sono anche il Park Drive Assist e il Cruise Control.

Come negli allestimenti, troviamo il Citroen Connect Box e la radio digitale DAB.

Ecco come la connettività aumenta, grazie all’aggiunta di più prese USB: due anteriori e una sulla fila posteriore. Sono inoltre presenti i servizi connessi BEV e il Bluetooth.

I cerchi in lega sono da 18″ in Aeroblade Dark e Crosslight color diamantato.

Cactus Unexpected di Gufram

La casa di produzione francese incontra il design di Gufram e, insieme, creano un nuovo look della C4. La versione Cactus è sorprendente, unica, realizzata per il Milano Week del 2017.

La vettura si presenta, esternamente, in due colorazioni differenti. Una è la bianca, e si contraddistingue per i paraurti evidenti ai lati, di color nero. La seconda, invece, riprende il tipico stile pop di Gufram e ha una tinta che ricorda il calore del deserto: va dall’arancione – sul lato anteriore – fino al verde lime – presento sul posteriore – passando per il giallo acceso. Questa vernice è stata brevettata proprio dal colosso del design e prende il nome di Guflac e offre diverse possibilità creative, proprio come si può notare nella versione di Citroen.

Il marchio leader nel design ha voluto rendere onore alla sua edizione limitata del 2012, il Cactus, pensato per l’anniversario dell’azienda come appendiabiti.