Mini Cooper SE: caratteristiche, prezzi, autonomia e scheda tecnica

Mini Cooper SE: caratteristiche, listino prezzi, autonomia, scheda tecnica, potenza e velocità massima, Mini elettrica.

  • Prezzo a partire da € 33.900
  • Autonomia (dichiarata) 270 km
  • Tempo di ricarica (dichiarato):4 ore 12 min
  • Capacità batteria 32,6 kWh

Mini Electric Concept presentata al Salone di Francoforte nel 2017, il gruppo tedesco aveva iniziato ad anticipare alcuni modelli elettrici del futuro che la casa avrebbe iniziato a commercializzare.

La MINI COOPER SE è la versione elettrica a zero emissioni di Mini, che sul mercato automotive viene valutata come un utilitaria tra le più belle e alla moda, non per nulla è una delle auto più desiderate dai ragazzi.

Dal prototipo che si era visto durante il salone di Francoforte ha ereditato alcuni particolari in grado di renderla unica e differenziarsi dalle sorelle che sfruttano ancora motori termici a benzina o diesel

MINI COOPER SE: design, interni e esteri, differenze con i modelli termici

Una tra le differenze più sostanziali riguarda la feritoia che corre lungo tutta la mascherina che risulta essere tutta sigillata; in fase di acquisto, questo particolare, lo si può richiedere in tinta con la vettura o con un colore fluo.

La MINI COOPER SE ha dei particolari colorati a forma di un interruttore elettrico (lato anteriore, fiancate e portellone posteriore) e disponibile a richiesta, il colore fluo per le calotte dei retrovisori esterni.

I cerchi in lega della Mini Cooper SE sono stati studiati per essere aereodinamici e presentano dei bordi gialli, questa particolarità è stata sviluppata per l’Electric Concept e vengono offerti gratuitamente, in alternativa, ad altri modelli dal disegno più convenzionale.

Ovviamente si tratta di piccole rivisitazioni perché effettivamente la vettura non si differenzia dalla versione a con motore termico.

Rimane infatti identica la lunghezza, fissa a 385 cm e il design della carrozzeria.

MINI COOPER SE: info e caratteristiche del motore elettrico e prezzi

MINI COOPER SE monta un motore simile a quello che troviamo a bordo della BMW i3, ma a differenza di quest’ultimo il motore della Mini Cooper SE è stato adattato per essere collocato nel cofano anteriore.

La potenza sprigionata dalla MINI COOPER SE è di 184 CV e le prestazioni dichiarate dalla casa, rispettano il carattere grintoso della Mini: secondo i dati riportati, la nuova Mini Cooper SE risulta essere una macchina dalle ottime prestazioni, scatta da 0 a 100 km/h, in soli 7,3 secondi.

Se confrontiamo la MINI COOPER SE alla sorella Cooper S da 192 CV la differenza in termini di secondi è molto residuale infatti, la Cooper S raggiunge una performance di 6,8 secondi (Dati ufficiali dichiarati dalla) mentre, per quanto concerne la Cooper 1.5 da 136 CV raggiunge gli 0-100 KM/h in 8 secondi della Cooper 1.5 turbo da 136 CV.

L’unica piccola differenza che riguarda la MINI COOPER SE è stata limitata la velocità che raggiunge il punto massimo a 150 km/h, caratteristica che le sorelle con il motore termico non hanno.

Come nella stragrande parte delle vetture elettriche, la MINI COOPER SE ha una trasmissione è senza cambio: i motori elettrici sono in grado di sprigionare una potenza molto elevata senza usare i rapporti, infatti ne hanno solo 1, fisso generalmente.

Infatti le auto elettriche hanno un regime minimo sotto il quale non sono in grado di funzionare e dispongono di una coppia motrice sostanziosa in un ampio campo di regi

Vota