Jeep Avenger MY24: anno nuovo, tante novità

Tre motorizzazioni, tre allestimenti: ecco tutto su prezzo e caratteristiche della Jeep Avenger 2024

Jeep Avenger MY24

Jeep Avenger MY24 si presenta con un carico di novità: tre motorizzazioni, allestimenti razionalizzati e nuovi equipaggiamenti, nonché una nuova versione in arrivo. Avenger è oggi uno dei modelli più apprezzati di Jeep: la versione elettrica nel primo anno ha visto ben 40.000 ordini e la crescita ora è sostenuta anche dalla versione ibrida. Scopriamo cosa ci riserva il Model Year 2024.

Jeep Avenger MY24: caratteristiche generali e scheda tecnica

La nuova Jeep Avenger è un’autovettura di segmento B prodotta a partire dal 2022 dalla casa automobilistica statunitense Jeep che fa parte del gruppo Stellantis.

La Avenger è una crossover compatta con un design moderno e accattivante. La parte anteriore è caratterizzata da una grande griglia a sette feritoie, mentre la parte posteriore presenta un design sportivo con un ampio portellone e due luci posteriori a forma di boomerang. Gli interni della Avenger sono spaziosi e confortevoli. Il cruscotto è caratterizzato da un design semplice e intuitivo, mentre i sedili sono rivestiti in tessuto o pelle.

La Avenger è disponibile in versione elettrica, termica e ibrida. Entro fine 2024 arriverà anche la versione a trazione integrale.

Jeep Avenger dimensioni

  • Lunghezza: 4.100 mm
  • Larghezza: 1.780 mm
  • Altezza: 1.550 mm
  • Passo: 2.600 mm
  • Bagagliaio: 442 litri
  • Sospensioni anteriori: MacPherson
  • Sospensioni posteriori: Multilink
  • Freni anteriori: a disco ventilati
  • Freni posteriori: a disco
  • Ruote: 16 o 17 pollici

Jeep Avenger MY24

 Jeep Avenger MY24: motori

Come detto poco sopra, la Avenger è disponibile in tre varianti: elettrica, termica e ibrida. Jeep ha recentemente ampliato la gamma introducendo la versione e-Hybrid. Questa nuova variante si aggiunge alle versioni 100% elettrica e con motore a combustione interna.

La versione 100% elettrica è la scelta ideale per chi cerca un’auto ecologica e silenziosa. Il motore elettrico da 400 volt garantisce un’autonomia di oltre 600 km nel ciclo WLTP, mentre il caricabatterie rapido consente di ricaricare l’auto in soli tre minuti.

La versione e-Hybrid combina le prestazioni di un motore a combustione interna con l’efficienza di un motore elettrico. Il motore a benzina da 1,2 litri a 3 cilindri è abbinato a una batteria agli ioni di litio da 48 volt e a un cambio automatico a doppia frizione a 6 rapporti. Questa combinazione offre un’esperienza di guida fluida e confortevole, con un consumo di carburante ottimizzato.

La versione a benzina è la scelta ideale per chi cerca un’auto economica e facile da guidare. Il motore a benzina da 1,2 litri eroga una potenza di 100 cavalli e una coppia di 205 Nm, garantendo prestazioni sufficienti per la guida quotidiana. Il cambio manuale a 6 rapporti è preciso e affidabile.

Poi c’è la Jeep Avenger 4xe: si tratta dell’attesissima versione a quattro ruote motrici che sarà ordinabile entro la fine del 2024. Questa versione porta in dote un motore ibrido mild hybrid evoluto a 48 volt che consente di viaggiare a basse velocità in modalità elettrico accompagnato da due motori elettrici.

Avenger Motori

Tipologia Cilindrata Potenza Coppia Trasmissione Consumo (l/100 km) Emissioni (g/km)
Elettrico 125 kW 250 Nm Automatico a doppia frizione a 6 rapporti 16,3 0
Ibrido 1,2 litri 100 CV 205 Nm Automatico a doppia frizione a 6 rapporti 5,4 120
Benzina 1,2 litri 100 CV 205 Nm Manuale a 6 rapporti 5,9 132

Jeep Avenger MY24

Jeep Avenger consumi

Motore Tipologia Consumi (ciclo combinato WLTP) Emissioni CO2 (ciclo combinato WLTP)
Elettrico 156 CV 15,9 kWh/100 km 0 g/km
Benzina 1.0 100 CV 5,5 l/100 km 124-125 g/km
Mild Hybrid 1.0 101 CV 5,1 l/100 km 111-114 g/km

Per quanto riguarda la motorizzazione elettrica da 156 CV, l’Avenger mostra un consumo energetico di 15,9 kWh/100 km, garantendo emissioni di carbonio pari a zero grammi per chilometro. Questo rende la variante elettrica un’opzione ideale per coloro che cercano un’auto a zero emissioni, contribuendo alla riduzione dell’inquinamento atmosferico.

Per coloro che preferiscono il motore a benzina da 1.0 litro e 100 CV, l’Avenger mostra un consumo medio di carburante di 5,5 litri ogni 100 chilometri. Le emissioni di CO2 associate a questa configurazione sono comprese tra 124 e 125 g/km, mantenendo un profilo ambientale rispettoso dell’ambiente.

Infine, per coloro che optano per la tecnologia mild hybrid con un motore da 1.0 litro e 101 CV, l’Avenger mostra un consumo di carburante ancora più efficiente, con una media di 5,1 litri ogni 100 chilometri. Le emissioni di CO2 sono ulteriormente ridotte, comprese tra 111 e 114 g/km, confermando l’impegno della Jeep verso la sostenibilità ambientale.

Jeep Avenger 2024: esterni e interni

La nuova Jeep Avenger MY24 si presenta con un’inedita attenzione al comfort, grazie al tetto panoramico Open-Air e al sedile di guida a regolazione elettrica con funzione di massaggio e materiali in pelle. Questi elementi, disponibili con tutti i diversi tipi di propulsione, rendono la guida più piacevole e rilassante, offrendo un’esperienza di comfort superiore.

Inoltre, in risposta ai feedback ricevuti dai clienti e alle domande del mercato in continua evoluzione, la nuova Jeep Avenger MY24 sta ora attraversando un processo di semplificazione della gamma. Questa semplificazione si basa su una razionalizzazione dei contenuti e sulla scelta delle caratteristiche principali, così da soddisfare tutte le aspettative dei clienti.

Questo processo facilita un processo decisionale più uniforme per gli acquirenti e assicura che ogni componente sia in linea con le necessità pratiche ed emotive del consumatore moderno.

La nuova Jeep Avenger MY24 è un’auto raffinata e di rilievo, che offre un comfort e una qualità senza compromessi. La semplificazione della gamma rende l’auto più accessibile e facile da scegliere, senza rinunciare alle caratteristiche che la rendono unica.

Jeep Avenger: colori

Una delle filosofie più importanti di Jeep riguarda la personalizzazione del modello scelto: la casa automobilistica americana offre ai suoi clienti la possibilità di rendere unica la propria auto con una serie di pacchetti e caratteristiche. Tra queste vi sono anche le tinte. Per la Avenger sono sette, tutte molto brillanti: quattro sono metallizzate e tre sono pastello.

I colori metallizzati sono:

  • Granite
  • Lake
  • Stone
  • Sun

I colori pastello sono:

  • Ruby
  • Snow
  • Volcano

Jeep Avenger MY24

Nuova Jeep Avenger: come va su strada

Le sue dimensioni agili e la sua comodità interna rendono questo modello indicato per diverse tipologie di conducenti e di situazioni. Ecco come si comporta in tre diversi scenari: città, misto ed extra urbano.

Città e strade strette. La Jeep Avenger si dimostra agile e maneggevole nel traffico cittadino, grazie alle dimensioni compatte e al volante leggero. La visibilità è buona, anche grazie ai sensori di parcheggio e alla telecamera posteriore. La sospensione assorbe bene le asperità del terreno, rendendo la guida confortevole. Il sistema di infotainment Uconnect è intuitivo e facile da usare, anche in movimento.

Misto. La Avenger si adatta bene anche a percorsi misti, con un buon equilibrio tra comfort e prestazioni. Il motore 1.0 turbo benzina da 100 CV è sufficientemente potente per affrontare salite e sorpassi. Il cambio manuale a 6 marce è preciso e fluido negli innesti. I consumi di carburante sono contenuti, con un’media di circa 6 litri/100 km.

Extraurbano. Su strade extraurbane, la Avenger si dimostra stabile e sicura. Lo sterzo è preciso e la tenuta di strada è buona. Il rumore del motore è un po’ avvertibile a velocità autostradali. L’assetto è leggermente morbido, ma non compromette la dinamica di guida.

In generale, la Jeep Avenger è un’auto piacevole da guidare in qualsiasi contesto. È comoda, agile e versatile, e offre un buon livello di prestazioni e consumi.

Nuova Jeep Avenger 2024: prezzo e allestimenti

Ecco i prezzi di partenza per tutte le versioni della nuova Jeep Avenger MY24:

  • Jeep Avenger Benzina 1.0 Turbo 100 CV MT6 – 23.300 euro
  • Ibrida 1.0 Turbo 100 CV AT6 – 26.900 euro
  • Elettrica 400V 125 kW AT6 – 39.500 euro
  • 4xe 136 CV – intorno ai 30.000 euro

La nuova Jeep Avenger MY24 si presenta con tre distinti allestimenti, ognuno con caratteristiche uniche che soddisfano diverse esigenze di guida e stili di vita. Scopriamo cosa offre ciascun modello.

Clicca qui per Jeep Avenger Configuratore e offerte.

1. Jeep Avenger Longitude

L’allestimento Longitude offre un mix di eleganza e funzionalità sia negli interni che negli esterni. Tra le caratteristiche salienti:

  • Esterni: cerchi in lega da 16”, proiettori full LED, maniglie delle porte in tinta con la carrozzeria e piastre sotto-scocca grigie conferiscono un look sofisticato.
  • Interni: cruscotto a grana nera, sedili in tessuto, quadro strumenti da 10,25”, cluster full digital da 7”, e una serie di funzioni di sicurezza, tra cui frenata d’emergenza autonoma e Selec-Terrain per le diverse condizioni di guida.
  • Praticità: sensori di parcheggio posteriori, freno di stazionamento elettrico, e una box telematica con servizi connessi.

2. Jeep Avenger Altitude

L’allestimento Altitude si distingue per uno stile eccezionale e una maggiore adattabilità dello spazio di carico. Ecco le sue principali caratteristiche:

  • Esterni: cerchi in lega da 17”, piastre sotto-scocca in argento e un design che cattura l’attenzione.
  • Interni: sedili premium in tessuto/vinile, inserti interni accattivanti, pavimento di carico ad altezza regolabile, volante in pelle sintetica e cluster full digital da 10,25”.
  • Comfort Avanzato: sistema Cruise Control adattivo (ACC) per una guida più comoda.

3. Jeep Avenger Summit

L’allestimento Summit si impone per il suo design raffinato e le caratteristiche tecnologiche avanzate. Le sue principali attrazioni includono:

  • Esterni: cerchi in lega da 18”, fari anteriori e luci posteriori completamente equipaggiati con LED per un aspetto sofisticato.
  • Interni: luce ambiente multi-colore, specchio retrovisore “frameless” elettrocromico, e una serie di tecnologie avanzate.
  • Tecnologia: proximity keyless entry, engine start, caricatore wireless, monitoraggio dei punti ciechi, videocamera posteriore da 180° e tecnologia di guida autonoma L2 nelle versioni 100% elettriche e e-Hybrid.

Potrebbe interessarti anche: