Hyundai Bayon restyling: il crossover tecnologico a un prezzo imbattibile

Prezzo e caratteristiche della nuova Hyundaii Bayon recentemente rinfrescata

Hyundai Bayon

La Hyundai Bayon, dopo tre anni, si rinnova con un corposo restyling che non la stravolge, ma la valorizza ancora di più e la modernizza.

Hyundai Bayon: caratteristiche e scheda tecnica29

La Hyundai Bayon è un SUV compatto che è stato lanciato nel 2021. È il successore della Hyundai i20 Active. La Bayon è lunga 4.180 mm, larga 1.775 mm e alta 1.500 mm. Ha un passo di 2.580 mm. Il Bayon è disponibile con una varietà di motori, tra cui un motore a benzina da 1,2 litri da 84 CV, un motore a benzina da 1,0 litri turbo da 100 CV o 120 CV, e un motore diesel da 1,5 litri da 115 CV.

Dimensioni

  • Lunghezza: 4.180 mm
  • Larghezza: 1.775 mm
  • Altezza: 1.500 mm
  • Passo: 2.580 mm
  • Altezza da terra: 165 mm
  • Bagagliaio: 411 litri (minimo) – 1.205 litri (massimo)

Il Bayon è disponibile con una trazione anteriore o integrale. L’interno della Bayon è moderno e spazioso. Il cruscotto è dominato da un display touchscreen da 8 o 10,25 pollici. I sedili sono comodi e il bagagliaio ha una capacità di 321 litri.

La Bayon è dotata di una serie di caratteristiche di sicurezza, tra cui:

  • Frenata automatica di emergenza con rilevamento pedoni e ciclisti
  • Rilevamento dei punti ciechi
  • Monitoraggio della pressione degli pneumatici
  • Lane Keeping Assist
  • Cruise control adattivo

La Bayon è un’ottima scelta per chi cerca un SUV compatto che sia elegante, spazioso e sicuro.

Motori

La Hyundai Bayon è disponibile con una varietà di motori, tra cui:

Motore a benzina da 1,2 litri da 84 CV: questo motore è la scelta ideale per chi cerca un’auto economica e a basso consumo di carburante. Offre una velocità massima di 178 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 12,2 secondi.

  • Motore a benzina da 1,0 litri turbo da 100 CV: questo motore offre prestazioni migliori rispetto al motore da 1,2 litri, con una velocità massima di 193 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,3 secondi.
  • Motore a benzina da 1,0 litri turbo da 120 CV: questo motore è la scelta ideale per chi cerca un’auto potente e divertente da guidare. Offre una velocità massima di 200 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,4 secondi.
  • Motore diesel da 1,5 litri da 115 CV: questo motore offre un’eccellente efficienza nei consumi, con un consumo combinato di 4,2 l/100 km. Offre una velocità massima di 192 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,8 secondi.

Tutti i motori della Hyundai Bayon sono abbinati a un cambio manuale a sei marce di serie. Il cambio automatico a sette marce è disponibile come optional. La trazione anteriore è standard per tutti i motori. La trazione integrale è disponibile come optional solo per i motori a benzina da 1,0 litri turbo da 100 CV e 120 CV.

Tipo Cilindrata Potenza Coppia Velocità massima Accelerazione 0-100 km/h Consumo combinato
Benzina 1.2 1.197 cm³ 84 CV 118 Nm 178 km/h 12,2 secondi 5,3 l/100 km
Benzina 1.0 T-GDI 998 cm³ 100 CV 175 Nm 193 km/h 10,3 secondi 5,5 l/100 km
Benzina 1.0 T-GDI 998 cm³ 120 CV 200 Nm 200 km/h 9,4 secondi 5,6 l/100 km
Diesel 1.5 1.497 cm³ 115 CV 250 Nm 192 km/h 10,8 secondi 4,2 l/100 km

Hyundai Bayon

Esterni

La nuova Hyundai Bayon, un’eccellente proposta nel segmento degli Urban SUV, rivela una serie di aggiornamenti che la rendono ancor più affascinante e distintiva. I miglioramenti si estendono dagli interni alle funzionalità tecnologiche, offrendo un connubio di connettività e sicurezza.

Il design rinnovato della Bayon cattura l’attenzione con un aspetto moderno e distintivo, mirato a soddisfare il gusto europeo. Le luci anteriori diurne a LED, unite da una barra luminosa Seamless Horizon, creano una firma luminosa unica, mentre il paraurti anteriore ridisegnato aggiunge grinta e determinazione al profilo, sottolineato dalla nuova griglia sportiva.

Il profilo laterale evidenzia il montante C dalla forma cuneiforme, abbinato a cerchi da 16 e 17 pollici dal design innovativo. La parte posteriore della Bayon presenta gruppi ottici a forma di freccia, accentuando la dinamicità dei montanti, e un paraurti posteriore dal nuovo design che enfatizza il carattere robusto tipico degli SUV.

L’ensemble di linee angolari, orizzontali e forme triangolari, integrate sia nella carrozzeria che nell’architettura dei fari, conferisce alla Nuova Bayon un look contemporaneo e deciso.

Per quanto riguarda la scelta dei colori, Hyundai offre una vasta gamma di nove opzioni esterne, tra cui i nuovi e accattivanti Lumen Grey Pearl, Meta Blue Pearl, Lucid Lime Metallic e Vibrant Blue Pearl, con la possibilità di abbinare un tetto a contrasto in Phantom Black.

Abitacolo e interni

Gli interni della Nuova Bayon sfoggiano un mix impeccabile di tecnologia avanzata e comfort elevato. Il cockpit digitale all’avanguardia non solo offre un’esperienza di guida immersiva ma è stato potenziato con aggiornamenti Over-the-Air (OTA) per le mappe e ciò permette al guidatore di rimanere sempre aggiornato sulle ultime informazioni stradali. L’interfaccia di infotainment di alto livello è ulteriormente arricchita da un sistema audio premium Bose, composto da otto altoparlanti, tra cui un subwoofer, garantendo un’eccezionale qualità sonora all’interno dell’abitacolo.

La praticità è al centro dell’attenzione con due porte USB-C, anteriori e posteriori, che consentono la ricarica simultanea di dispositivi moderni. Inoltre, la porta USB-A anteriore consente il trasferimento dati.

L’illuminazione interna, interamente basata sulla tecnologia LED, trasforma l’abitacolo in un ambiente spazioso e luminoso. La tecnologia di ambient lighting anteriore multicolore aggiunge un tocco di personalizzazione e permette ai passeggeri di regolare il colore diffuso in base al proprio stato d’animo, creando un’atmosfera accogliente.

L’abitacolo della Nuova Bayon è progettato con attenzione per massimizzare il comfort dei passeggeri,.

Hyundai Bayon: prezzo

Il prezzo parte da 21.100 euro. Gli allestimenti sono quattro: XTech, XLine, Exclusive, XClass.

Bayon XTech

L’allestimento XTech della Hyundai Bayon è porta di ingresso ideale per la gamma Bayon: c’è tutto quello che serve per rendere il viaggio in auto un’esperienza comoda e piacevole. All’esterno, questo allestimento è arricchito da cerchi in lega da 16″ e fari alogeni tradizionali che garantiscono una visibilità ottimale in ogni condizione di guida (nonché risparmio). Gli specchietti retrovisori esterni regolabili elettricamente e le maniglie in tinta con la carrozzeria sono quei quei particolari in più che rendono questo allestimento essenziale, ma con le giuste comodità e la giusta attenzione all’estetica.

All’interno, l’allestimento XTech accoglie i passeggeri con sedili in tessuto e un climatizzatore manuale facile da usare. Non manca il sistema di infotainment Uconnect 7″ con Apple CarPlay e Android Auto c he consente di interfacciare l’auto con il proprio smartphone. A impreziosire ulteriormente l’aspetto dell’abitacolo ci sono il volante in pelle e il quadro strumenti analogico con display multifunzione da 3,5.

Dal punto di vista della sicurezza, l’allestimento XTech non delude. Dotato di frenata automatica d’emergenza, avviso di corsia di marcia, riconoscimento dei segnali stradali e airbag frontali, laterali e a tendina, la Bayon assicura la massima protezione per tutti i passeggeri. Da menzionare anche i sensori di parcheggio posteriori, la radio DAB, il Bluetooth e il cruise control, l’allestimento XTech offre una guida sicura e confortevole a un prezzo accessibile.

Bayon XLine

Per coloro che cercano un livello superiore di stile e performance, l’allestimento XLine della Hyundai Bayon è la scelta ideale. Partiamo dagli esterni: questo allestimento è caratterizzato da cerchi in lega da 17″ e fari LED che donano a questo crossover un aspetto sportivo e dinamico. Altri particolari che caratterizzano questo allestimento sono: i paraurti anteriore e posteriore con design sportivo, gli specchietti retrovisori esterni in tinta nera e le maniglie cromate.

Passando all’abitacolo, l’allestimento XLine parte subito con la comodità grazie ai sedili in tessuto con design sportivo e un climatizzatore automatico per mantenere una temperatura interna sempre ottimale. Anche questo allestimento ha il sistema di infotainment Uconnect 8,4″ con Apple CarPlay e Android Auto; è presente il volante in pelle con cuciture a contrasto. Altra chicca è il tetto apribile, che è accompagnato da sedili riscaldabili e vernice metallizzata.

Bayon Exclusive

Terzo allestimento, in versione speciale, è Exclusive: adatto a tutti coloro che cercano il top di gamma, ma con un po’ di risparmio. Partiamo dagli esterni, dove troviamo le maniglie cromate, i paraurti in tinta, i cerchi in lega da 17 pollici e gli specchietti retrovisori in tinta con la carrozzeria. Da non dimenticare i fari a Led.

Poi ecco l’interno: i passeggeri possono sedersi su comodi sedili in pelle oppure in tessuto. Il climatizzatore è automatico, quindi manterrà automaticamente la temperatura dell’abitacolo su quella impostata. A impreziosire l’abitacolo ci sono anche il sistema di infotainment Uconnect 10,25″ con Apple CarPlay e Android Auto, il volante in pelle con cuciture a contrasto, il tetto apribile panoramico, i sedili ventilati e il sistema audio premium.

Bayon XClass

L’allestimento XClass è il top di gamma per il crossover Bayon. Esternamente, questo allestimento sfoggia cerchi in lega da 18″ e fari Full LED che non solo donano eleganza e modernità al veicolo, ma migliorano anche la visione notturna. Per il resto, ha le stesse caratteristiche di Exclusive: maniglie cromate, ma con gli specchietti retrovisori neri.

All’interno, l’allestimento XClass ha di serie sedili in pelle e un climatizzatore automatico bizona per un comfort ottimale in qualsiasi condizione di guida. Ritroviamo il sistema di infotainment Uconnect 10,25″ con Apple CarPlay, Android Auto e navigatore satellitare. Non manca il volante in pelle con cuciture a contrasto. Sul fronte sicurezza, questo allestimento vanta un pacchetto ADAS completo. Di serie anche il tetto apribile panoramico, i sedili ventilati e il sistema audio premium.

 

Vota