DS Automobiles integra ChatGPT nei suoi modelli

ChatGPT entra di diritto nei modelli di DS Automobiles

solo ev per ds automobiles sportback

DS Automobiles ha deciso di introdurre nei suoi modelli l’intelligenza artificiale e in particolare ha deciso di integrare ChatGPT, uno dei modelli di intelligenza artificiale generativa più noti e usati al mondo.

DS Automobiles e AI

L’implementazione di ChatGPT all’interno dei veicoli DS sarà possibile grazie a DS IRIS SYSTEM, la piattaforma di intelligenza artificiale del marchio, disponibile su tutta la gamma DS 3, DS 4, DS 7 e DS 9. Questa mossa rappresenta un salto tecnologico che va ben oltre il normale riconoscimento vocale, portando l’interazione uomo-macchina su un nuovo livello.

ChatGPT è un modello di intelligenza artificiale generativa, progettato per comprendere e produrre conversazioni naturali e fluide. Grazie all’apprendimento da enormi quantità di dati, ChatGPT è in grado di rispondere a una vasta gamma di domande e fornire informazioni accurate e rilevanti. L’integrazione di ChatGPT in DS IRIS SYSTEM offre ai conducenti un’esperienza di conversazione rivoluzionaria, consentendo loro di accedere a informazioni utili e svolgere una serie di operazioni, tutto mentre sono al volante.

Come funziona

Immaginate di chiedere a ChatGPT di suggerirvi i luoghi culturali da visitare a Bordeaux, elencare le opere più famose del Louvre, o addirittura di creare una storia per intrattenere i bambini durante un viaggio. Tutto ciò è ora possibile grazie al supporto di ChatGPT attraverso il riconoscimento vocale IRIS su tutti i modelli DS dotati di DS IRIS SYSTEM.

L’interazione con ChatGPT è semplice e sicura: è sufficiente pronunciare “OK IRIS” o premere il pulsante apposito sul volante. In questo modo, i conducenti possono conversare con il chatbot senza distogliere lo sguardo dalla strada o le mani dal volante.

Olivier François, Direttore di DS Automobiles, ha dichiarato che la missione di DS è fornire ai clienti un’esperienza a bordo unica e in questo senso il brand francese pioniere nell’integrazione di ChatGPT nel settore automobilistico. Il marchio definisce questa mossa una vera rivoluzione nell’ambito automobilistico. Non è un mistero che le case costruttrici, oggi, utilizzino l’intelligenza artificiale, ma l’integrazione di GPT è una vera innovazione.

Yves Bonnefont, Chief Software Officer di Stellantis, ha sottolineato l’importanza di questa innovazione, spiegando che il processo di integrazione di ChatGPT è stato una sfida affascinante e che rappresenta uno dei risultati più sorprendenti nel campo dell’IA a livello globale.

Via alla fase pilota

DS Automobiles ha avviato la fase pilota “SoundHound AI powered by ChatGPT” in Stellantis, con l’obiettivo di valutare l’esperienza del cliente nelle prime 20.000 richieste. Per un periodo di sei mesi, l’integrazione di ChatGPT in DS IRIS SYSTEM sarà offerta senza costi aggiuntivi per chi sottoscriverà l’abbonamento tra il 19 ottobre 2023 e il 29 febbraio 2024 su DS 3, DS 4, DS 7 e DS 9. Questa funzione sarà attivabile istantaneamente da remoto ed è disponibile in Francia, Germania, Regno Unito, Spagna e Italia, nella lingua di ciascun paese.

 

Potrebbe interessarti anche:

Vota