Bollo dell’autostrada in Svizzera

Bollo dell'autostrada in Svizzera: tutte le informazioni sui prezzi, dove acquistarlo e le eventuali sanzioni se non lo si ha con sè.
bollo dell'autostrada in svizzera

In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie da sapere per quanto riguarda i costi e i punti vendita per il bollo dell’autostrada in Svizzera.
Se hai quindi deciso di viaggiare con la tua auto per le strade svizzere, leggi e scopri quello che bisogna sapere sulle vignette.

Bollo dell’autostrada in Svizzera

Coloro che hanno intenzione di circolare con la propria auto in Svizzera, allora devono sapere che è necessario entrare in possesso del bollo svizzero, chiamato anche vignetta.
Si tratta di un foglio fisico o digitale da mostrare ogni qual volta si entra in autostrada o superstrada e si presenta un casello. Questo contrassegno è adesivo ed è assolutamente obbligatorio.
Tutti coloro che hanno intenzione di entrare in Svizzera, dovranno esibirlo alla frontiera, pensa un sanzione di 200 franchi.
Sono tenuti ad esibire il bollino non solo le autovetture, ma anche tutti i tipi di moto e veicoli dal peso massimo di 3.5 t.
Non esiste, come invece accade in altri Paesi, l’acquisto di una vignetta di breve durata. È necessario comprare quella annuale: viene risaltato anche nell’adesivo stesso che riporta l’anno.

bollo dell'autostrada in svizzera

Costi e formato della vignetta

Essendo un’unica vignetta annuale, e non potendone scegliere altre mensili o a giornata, anche il suo costo è invariabile. Si tratta di spendere un prezzo fisso, a prescindere da quanto tempo si circola nelle strade svizzere e indipendentemente dai chilometri percorsi.
Il valore della vignetta è di 40 franchi, che corrispondono, all’incirca, a 36 euro. Esiste la possibilità di acquistare la stessa in Italia, pagandola però leggermente di più. Si tratta, nella maggior parte dei casi dei punti vendita autorizzati, di una somma di 38.50 euro.
Sebbene la seconda opzione risulti essere meno conveniente dal punto di vista economico, potrebbe esserlo nel momento in cui ci si potrebbe confondere con il resto del denaro convertito con la valuta svizzera. Molti automobilisti, quindi, preferiscono l’acquisto della vignetta in Italia per non rischiare di confondersi nello Stato estero.

Bollo dell’autostrada in Svizzera: i punti vendita

Per acquistare la vignetta dell’autostrada svizzera, ci sono diverse opzioni. La prima è quella di comprarla direttamente alla frontiera.
Se si decide di comprarla in Svizzera, allora i punti autorizzati sono: le stazioni di servizio, qualsiasi ufficio postale e uffici cantonali adibiti che si occupano di ogni aspetto delle strade statali ed infine le agenzie del Touring Club.
Se invece si decide di acquistare la vignetta direttamente in Italia, allora ci si può rivolgere alle stazioni di servizio che si trovano vicino il confine, oppure presso gli uffici della dogana e le sedi dell’ACI.
Una volta acquistato, il bollo è valido per 14 mesi e deve essere mostrato in bella vista sul parabrezza dell’auto.