Bollo autostradale in Slovenia

Bollo autostradale in Slovenia: tutti i prezzi, i punti vendita ufficiali e le eventuali multe per chi non rispetta la norma stradale.
Bollo autostradale in Slovenia

In questo articolo trovi le informazioni utili per quanto riguarda costi, punti vendita e formati del bollo autostradale in Slovenia.
In questo Paese non esiste infatti il pedaggio al casello, bensì bisogna obbligatoriamente avere con sé questo bollettino, chiamato anche vignetta.

Bollo autostradale in Slovenia: come funziona

Se hai deciso di fare una vacanza per la Slovenia e vuoi portare la tua auto, allora devi sapere quali sono le condizioni per circolare per le strade e autostrade.
Innanzitutto bisogna dire che a differenza di altre Nazioni, non esiste il pedaggio ai caselli, se non in alcuni specifici casi.
Bisogna però entrare in possesso di un bollo, detto anche vignetta, da acquistare ed esporre obbligatoriamente all’interno della propria vettura.
È possibile comprare questo contrassegno adesivo in Italia oppure direttamente ala frontiera, man anche in Slovenia.
Una volta acquistato, si attacca al parabrezza, in modo tale che sia visibile durante tutta la durata del tragitto in autostrada. Qualora ci si dimenticasse o non lo si facesse, si rischia di essere soggetti a sanzione stradale.
Questo bollino adesivo è formato da due parti. Una di queste deve essere conservata, mentre l’altra è quella da esporre.

Bollo autostradale in Slovenia image

Dove acquistare la vignetta

Si può entrare in possesso del bollino, com si è visto, non solo nel nostro Paese e in Slovenia, ma anche in altri Paesi di confine con Ungheria, Croazia o Austria.
I punti vendita autorizzati sono le sedi dell’ACI, i distributori di benzina e anche bar, tabaccherie ed edicole dentro la Slovenia e l’Italia, ma anche vicino le frontiere.
Si possono comprare diverse vignette in base al tempo di permanenza in Slovenia. Ci sono gli abbonamenti settimanali, mensile, di validità semestrale oppure annuali. Quest’ultima ha una valenza che va dall’1 gennaio di un anno al 31 dicembre dello stesso anno.
Quella semestrale è valida per le moto, mentre quella mensile e settimanale anche per veicoli come i camper e la automobili.

I costi del bollo autostradale in Slovenia

Per quanto riguarda i costi della vignetta delle autostrade della Slovenia, variano in base alla durate dell’abbonamento. Come ben si può immaginare, quello che ha meno valore è il settimanale.
In generale però, i costi variano in base alla tipologia di veicolo, oltre che la durata.
In linea di massima, il valore del bollo per una moto è quasi dimezzato rispetto quello di un camper o un’auto. Un abbonamento annuale costa all’incirca 100 euro per questi ultimi veicoli, mentre quello settimanale costa circa 15 euro.
Qualora si volesse circolare dentro le autostrade slovene senza bollino, allora bisogna essere consapevoli che si è soggetti a sanzione. La somma della multa va dai cento euro ad alcune migliaia ed è possibile avere degli sconti se la si paga entro 2 settimane.
In Slovenia vige sia la normativa delle vignette, che, in alcuni casi, quella del pedaggio a chilometri, come accade nel nostro Paese.