Aston Martin AMR22: presentata la nuova monoposto di F1 2022

Aston Martin AMR22 è la nuova monoposto del team inglese per il mondiale 2022 di Formula 1. Foto, scheda tecnica e novità della nuova vettura dalla presentazione.

Aston Martin AMR22
Aston Martin AMR22

Aston Martin AMR22, è stata presentata presso la factory del team la nuova monoposto del team Aston Martin per il mondiale di Formula 1 2022. Svelata alla presenza dei piloti Sebastian Vettel e Lance Stroll, la nuova vettura è stata progettata da Andrew Green.

La Aston Martin AMR22 include tutta una serie di cambiamenti a livello di filosofia del design in conseguenza dei nuovi regolamenti tecnici, introdotti per aumentare lo spettacolo in F1. La vettura sfoggia una nuova livrea con nuovi dettagli in verde lime che affiancano il tradizionale verde, ulteriormente aggiornato.

Il nuovo title sponsor Aramco è ora ampiamente presente sulla vettura a simboleggiare una nuova partnership a lungo termine mentre Cognizant compare ora sulle fiancate e sulle ali, anteriore e posteriore. Aumentano la loro presenza sulla vettura anche Peroni Nastro Azzurro, Crypto, SentinelOne e JCB.

Aston Martin AMR22 - Vista Laterale
Aston Martin AMR22 – Vista Laterale

Aston Martin, l’obiettivo è avvicinarsi al vertice

“Guardate la vettura, chi non sarebbe eccitato all’idea di guidarla?” ha dichiarato Vettel. “E per quanto riguarda un pronostico sulla stagione, penso che nessuno sappia davvero cosa aspettarsi. Ci sono nuove regole e di sicuro i team sperano di aver intrapreso la giusta strada. Tutti vogliono vincere, me incluso, e nessuno sarebbe in F1 senza il sogno di vincere. Non sono diverso. E’ fondamentale continuare a progredire. Questo è solo il secondo anno di un piano di cinque anni, siamo solo all’inizio. Ma questo team ha grandi ambizioni e grandi piani, sono davvero eccitato di farne parte” ha aggiunto Vettel alla presentazione della Aston Martin AMR22.

Lance Stroll e Sebastian Vettel
Lance Stroll e Sebastian Vettel

Stroll ha dichiarato: “Questa non è solo una grande opportunità per Aston Martin ma anche per tutti i team. Dobbiamo essere convinti di aver fatto un lavoro migliore e so che tutto il personale coinvolto ha lavorato davvero duramente per dare a me e a Seb le migliori chances. Allo stesso tempo, dobbiamo essere realisti affrontando la nuova stagione. Il nostro obiettivo è avvicinarci al vertice più dello scorso anno. Sarebbe già un progresso. Come ha detto Seb, è impossibile sapere dove sono i team fino a quando non saremo in pista, ma anche allora potremmo non saperlo davvero, almeno fino alle qualifiche in Bahrain. Aston Martin ha davvero uno staff eccellente e sono ottimista sui nostri progressi per quest’anno” ha aggiunto Stroll alla presentazione della nuova vettura.

Aston Martin AMR22
Aston Martin AMR22

Un progetto tutto nuovo

“Le regole 2022 sono davvero inedite: un cambiamento radicale di direzione sia in termini di idee che di applicazione, probabilmente è il cambiamento più significativo in termini di regole per il telaio mai implementato, è rimasto davvero poco del 2021 in questa stagione 2022” ha dichiarato Andrew Green. “Di conseguenza, l’inverno passato è stato senza dubbio il più duro mai avuto per noi tecnici. Ma le nuove regole portano nuove sfide e nuove opportunità. Nessuno ha tutte le risposte per massimizzare le nuove regole, quindi è tutta questione di evitare stalli nello sviluppo e questo è stato il messaggio chiave per il nostro team di progettazione. E’ una sfida difficile, ma tutti hanno accettato di impegnarsi e siamo motivati a risolvere i tanti problemi che sono sorti in fase di progettazione e sviluppo. Il tutto operando sotto il nuovo budget cap e le restrizioni allo sviluppo aerodinamico”.

Aston Martin AMR22 Vista dall'alto
Aston Martin AMR22 Vista dall’alto

In pista già domani

La nuova Aston Martin di F1 scenderà in pista già domani per un primo filming day. Ovviamente la vettura presentata oggi non mostra tutti gli accorgimenti tecnici che arriveranno ai primi test invernali di Barcellona ma a quanto pare la vettura non è neanche troppo distante da quella che correrà la prima gara. Le pance appaiono molto alte, larghe e lunghe, con grandi aperture nella parte superiore. Il muso è piuttosto piatto e corto mentre i due profili alari all’anteriore si collegano al muso più in alto rispetto alla Show car della Federazione.

Aston Martin AMR22: scheda tecnica

Peso 		795kg
Passo		3600mm
Larghezza	2000mm
Motore          Mercedes
Vota