ACC è il colosso UE per le batterie

ACC è il colosso UE per le batterie e collabora con il gruppo Mercedes
ACC è il colosso UE

L’Acc è il colosso UE per le batterie. L’acronimo fa riferimento all’Automotive Cells Company, azienda fondata dalla OSA, diventata ora Stellantis. Questa, insieme alla Total, si occupano della produzione di batterie e adesso decidono di accogliere un nuovo partner: la Mercedes. Il nuovo obiettivo della ACC è quello di produrre una media di 120 gWh all’anno. Questo, entro il 2023.
Continua a leggere per avere maggiori informazioni.

ACC è il colosso UE: collaborazione Stellantis e Mercedes

Come ha dichiarato Ola Kaellenius, CEO di Mercedes, l’obiettivo dell’azienda è quello di eliminare le emissioni di CO2. La volontà della società di produzione automobilistica tedesca fa capire bene come mai abbia deciso di collaborare con la Stellantis.
Questa partnership infatti garantisce un’economia di scala e l’utilizzo da parte dei clienti di batterie che supportino una tecnologia superiore rispetto quella presente sul mercato attuale.
In questo modo, l’Europa sarà capace di restare una nazione competitiva nel mercato automobilistico, anche in un momento in cui si sta procedendo inevitabilmente verso la totale elettrificazione dei veicoli.
Progettare e produrre celle per batterie, in collaborazione con Mercedes, significa per l’ACC restare competitiva nell’industria automotive europea.

mercedes e stellantis alleate per le batterie acc

ACC è il colosso UE: Total e Stellantis insieme a Mercedes

Grazie alla nuova partnership tra l’azienda Stellantis e Mercedes, adesso l’ACC può già pensare di realizzare nuove Gigafactory. Tra le varie, ci sarà quella con sede Termoli, in Molise. Qui si punterà a incrementare la produzione di batterie grazie a un investimento pari a 7 miliardi di euro. Così verrà creata una società che diventerà leader, in tutt’Europa, per la realizzazione della batterie di ioni a litio.
Tutto ciò accadrà grazie alle specifiche competenze che caratterizzano i tre partner facenti parte del progetto.
Total è nota per avere un’esperienza ultra centenaria nel mondo della produzione delle batteria.
Stellantis ha l’obiettivo di realizzare una mobilità sostenibile a livello di massa. Vuole così garantire libertà di circolazione per tutti: questo punto di vista ha fatto la sua fortuna e le ha permesso di diventare proprietaria dei vari brand di successo.
Mercedes ha tutte le competenze necessarie per poter condividere tecnologie di ultima generazione che sono state realizzate all’interno del suo centro di sviluppo. Queste novità riguardano anche il campo dell’elettrificazione.

L’importanza della collaborazione

Secondo quanto dichiarato da Carlos Tavares, CEO di Stellantis, la collaborazione con Mercedes serve per unire insieme diverse competenze tecniche, creando una sinergia nella realizzazione delle batterie elettriche.
Così, l’ACC punta a diventare la promotrice di un mondo in cui collaborare sia sinonimo di sostenibilità, efficienza e convenienza.