Abarth 595 è Best Car per la quinta volta

Abarth 595 si è aggiudicata il premio Best Car per il quinto anno di seguito. E' una mini car potente nata nel 1964 e pensata come auto da competizione.

abarth 595

La piccola e potente vettura Abarth 595 si è aggiudicata, per il quinto anno consecutivo, il premio Best Car. La votazione è stata fatta da parte dei lettori della rivista tedesca “Auto, Motor und Sport”.

Abarth 595 vince ancora il premio Best Car

La casa dello Scorpione può vantare di un’auto piccola nelle dimensioni, ma molto potente, che piace al pubblico: lo ha confermato il fatto che la 595 sia risultata nuovamente vincitrice della categoria Mini Car. Il secondo posto è stato aggiudicato alla Fiat 500, riuscendo ad ottenere il 16,2% delle votazioni. La Abarth è stata in grado di superare anche tutte quelle vetture di case tedesche che costituiscono la concorrenza più agguerrita.

abarth 595 grand prize

Abarth 595 e Luca Napolitano

La vittoria della Mini Car è stata commentata dall’Head of EMEA Fiat e Abarth, Luca Napolitano. Ha dichiarato che la vittoria della Abarth 595 altro non fa rafforzare il legame che intercorre tra il marchio e il mercato tedesco, confermando inoltre la buona reputazione che goda l’auto dello Scorpione tra gli amanti delle vetture sportive. La vittoria è anche sintomo di una strategia di successo mandata avanti per la produzione della gamma 595. ciò ha portato ad allargare il pubblico e raggiungere risultati commerciali soddisfacenti. Nel 2019 si era aggiudicata il primo posto la Fiat 500, una vera e propria icona delle vetture italiane.

Abarth 595: la special edition

In occasione del suo 70esimo anniversario, la casa dello Scorpione ha presentato, a ottobre 2021, una special edition della Abarth. Questa vettura nasce nel 1964 grazie alla volontà di Carlo Abarth di realizzare un modello da competizione. Il primo modello, con 32 CV, raggiungeva la velocità massima di 130 km/h, quasi impensabile per i tempi di allora. Nel 2008 è comparsa la medesima denominazione “595” che indicava la gamma delle vetture Abarth pensate in collaborazione con la Fiat.

La special edition 595 presenta un design peculiare e i suoi colori vogliono rendere omaggio alle vetture utilizzate negli anni Sessanta nelle competizioni automobilistiche. I contenuti del nuovo modello sono del tutto esclusivi: un esempio è lo scarico Akrapovic dal suono inconfondibile e i terminali in fibra di carbonio. I cerchi in lega, con assetto piantato a terra, sono da 17” e si caratterizzano per le rifiniture bianche. Le molle sono del brand Eibach e gli ammortizzatori Koni.

Vota